martedì 21 marzo 2017

...

Non ci volevo (e voglio tuttora) credere.
Sono diventata una di quelle persone che non avrei mai creduto.
Una di quelle che non aggiorna il blog.
Una di quelle che il venerdì, uscendo dall'ufficio, afferma "Thanks God it's Friday" (salvo poi lavorare venerdì sera e domenica pomeriggio).
Una di quelle che si sente dire "ma non ti fai mai sentire!"

La verità è sempre quella. Il lavoro e gli impegni extra si accavallano sempre più.
Inglese fisso due volte a settimana, impegni a teatro, impegni con gli igers, i cori in cui canto (perchè adesso siamo passati a due!)... vedo come un miraggio le sere in cui vado a letto alle 23!

Ho ricominciato a fare escursioni (anche se non so quando riuscirò a farne un'altra... vedi gli impegni lavorativi di cui sopra!) e a correre con una certa costanza, presa dalla consapevolezza che basta allentare di una settimana... per trovarsi con la lingua di fuori e le gambe in fiamme!

Prometto di cercare di aggiornare il blog il più possibile.
Ma questo post sono due sere che lo trascino... non garantisco! ;)

14 commenti:

  1. Può capitare, vivi i giorni che il blog aspetta :D

    RispondiElimina
  2. vediamo... e speriamo di avere aggiornamenti più interessanti nei prossimi interventi!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Capita!Non crucciarti troppo e goditi la vita!

    RispondiElimina
  4. Stai aggiornando la tua vita, e il blog fa parte di essa. Quindi va bene così :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki! Sì, sono in fase di costante aggiornamento... anche un po' scarica però!

      Elimina
  5. L'anno scorso per un lungo periodo non ho aggiornato il blog, al massimo scrivevo due post al mese che, per i miei ritmi, sono pochi. E sono sopravvissuta!
    Quindi su, l'importante è godersi la vita, il blog può aspettare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, esatto... ma spero di non lasciarlo troppo indietro!

      Elimina
  6. la vita viene sempre prima di tutto, e quando si trascura il blog si ha la piena consapevolezza che la si stà vivendo al massimo, come in teoria dovremo fare tutti, anche se alle volte ce ne dimentichiamo! ;)

    RispondiElimina
  7. sai che cosa?
    che la vita capita
    e così ciò che era "sempre" e "mai", diventa la consuetudine e riesce persino a sembrarci bella...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo allora che debba ricredermi su tante altre cose...

      Elimina
  8. Alla fine non è sempre un male avere tanti impegni, l'importante è che non ti dispiaccia più quello che "lasci" di quello che fai. Se è così, allora non preoccuparti di chi ti dice che non ti fai sentire, ne del blog :)

    RispondiElimina

Un commento... cosa vuoi dirmi???