lunedì 31 dicembre 2012

Ultimo post dell'anno!

Come promesso... sono qui a scrivere l'ultimo post di questo 2012!
No tranquilli, nell'altra mano non ho una bottiglia di spumante!!!!
E' usanza, in questa giornata, tirare le somme dell'anno che si sta per concludere... che dire? Non è stato un anno facile... Dal punto di vista lavorativo ho lavorato più del 2011, ma mi sono divisa tra i 3 uffici Iat che gestisce la mia cooperativa, il terminal crociere, l'informagiovani, il teatro e, in ultimo, anche il consorzio per la raccolta dei rifiuti! In questo mese di dicembre ho lavorato in 3 uffici differenti e a teatro!
Ho viaggiato poco, troppo poco, per i miei gusti! Solo Madrid a febbraio e Brno a marzo (e poi il secondo viaggio era per lavoro e non vale!)! In compenso, per prepararmi all'esame di guida turistica, mi sono girata la mia provincia... non tanto quanto avrei dovuto... ma abbastanza per permettermi di ammirare cose che abitualmente sono aperte solo in occasioni particolari (vedi la sinagoga di Ancona) o che magari uno non ci pensa (ad esempio la pinacoteca di Jesi!)... o che forse uno spesso cerca l'esotico, la cosa più fuori dagli schemi che ci sia, facendosi un sacco di ore di aereo o treno o macchina...e invece la meraviglia ce l'ha in casa e non se ne accorge! Io ieri ho adorato sperdermi per Recanati, per dire... o fare una tappa velocissima a Loreto, toccando per l'ennesima volta quei muri consumati dal tempo e dal tocco di tanti, sia pellegrini che turisti che scettici...Continuerò a girovagare per le mie terre... sperando di farlo con qualche gruppo di turisti da accompagnare in qualità di guida!!!
Questo 2012 è stato l'anno in cui davvero mi sono scontrata con quella cosa che prende il tuo cuore, ci passa sopra, lo taglia a pezzettini e poi gli dà fuoco o lo butta via che è l'amore... o perlomeno qualcosa che ci somiglia! Probabilmente non era amore, ma desiderio di essere amata, di credere di aver trovato chi potesse placare questa mia sete... e invece no! E' andata male con tizio numero 1, mentre non capisco come sono messa con tizio numero 2... il mio pessimismo cosmico mi porta a dire che probabilmente dureranno ancora un po' i nostri incontri, poi farò o dirò qualcosa di sbagliato... e tutto finirà! Non posso fare a meno di prepararmi al peggio, è più forte di me... ho questo pensiero per cui quando ci sbatterò il muso almeno spero di farmi meno male... ma come è già successo... per quanto mi possa preparare... non lo sarò mai abbastanza!
Per quel che riguarda il fronte dieta... alla fine di quest'anno volevo pesare 65 kg, stamattina la bilancia mi ha ricordato che ho fallito... per un solo misero chilo!! 66 kg! Ma mi va benissimo lo stesso, chi l'avrebbe mai pensato fino a 2 anni fa??

Cosa mi aspetto o mi auguro da questo 2013?
Innanzitutto che questa mia avventura universitaria prenda davvero piede, il fatto che ancora non mi abbiano fatto sapere niente un po' di preoccupa... vorrei avere più soddisfazioni dal punto di vista lavorativo... più ore... o un nuovo lavoro?
Mi aspetto di essere circondata sempre più dall'affetto dei miei amici, spero di essere io pure più disponibile con loro, più partecipe alle loro gioie e ai loro dolori... e contemporaneamente di rendere loro più partecipi, perchè penso che tenere tutto chiuso dentro di me non mi faccia poi benissimo!!!
Voglio assolutamente viaggiare di più...
Voglio imparare un po' di tedesco...
Voglio leggere più di quanto non abbia mai fatto (la visita a Recanati alla casa Leopardi m'ha influenzato un bel po'!)...
Voglio serenità...

Un abbraccio
Kanachan

sabato 29 dicembre 2012

Ogni promessa è debito...

Sto scrivendo un altro post prima della fine dell'anno!!!
No, non ce l'ho fatta a tagliarmi i capelli, ormai rimando a dopo l'Epifania!
L'altra sera ho avuto la cena di classe delle superiori... su 27 che eravamo 10 anni fa... giovedì eravamo in 20, bel risultato, no?
La stragrande maggioranza dei miei compagni non mi vedeva da anni, giusto 3 le ho viste a Natale (e una lo stesso erano anni che non mi vedeva!)... e posso gongolare un po'? Siccome il blog è il mio... gongolo eccome! Sono rimasti allibiti!! :)
Un mio compagno che non vedevo forse da pure più tempo, nel salutarmi mi fa: "M'avevano detto che eri diventata un figurino, ma non credevo così!"
Ok, autocompiacimento a parte, è stata una bella serata... iniziata alle 20... e finita alle 3 del mattino!!!
Non mi ricordavo che così tanti compagni di classe si fossero iscritti a ingegneria edile e architettura... e architettura! Tanti praticanti architetti in classe! Purtroppo per loro però... ce ne fosse uno pagato durante il tirocinio che stanno facendo (che poi nemmeno è un tirocinio perchè non è retribuito, ma non mi ricordo il nome esatto... forse Arim può aiutarmi!); un paio lavorano in un'importante azienda della zona, uno nel settore commerciale e l'altro nelle risorse umane... qualcun'altro fa il dottorato all'università (ma forse un paio)... la mia amica con cui ho fatto elementari, medie e superiori, dopo una laurea magistrale in lettere moderne adesso vive a Madrid e lavora nell'azienda del suo compagno, nell'ambito dell'arredo bagno...un'altra è diventata commissario di polizia!
Per quel che riguarda la situazione matrimoni/divorzi/bebè... solo 1 matrimonio in classe, una relazione decennale finita poco tempo fa, qualche convivenza in atto, due ex compagni di classe che ora stanno insieme, alcuni single, tipo me, un seminarista...sì... non ci facciamo mancare niente! Ah nessuno ha avuto figli!
E' stato strano e bello ritrovarci... ci guardavamo... e ci trovavamo con qualche segno del tempo che è passato in più sui nostri volti o in testa (non sono l'unica che ha iniziato a combattere con i capelli bianchi! Per fortuna da me s'è trattato di un caso isolato e spero che tale rimanga a lungo!), ma siamo rimasti più o meno uguali... ok... io un po' meno, ma il viso non è cambiato poi così tanto da 10 anni a questa parte!!!
A giugno rifaremo un'altra cena, per ricordare i 10 anni veri e propri dalla maturità (presa a giugno - luglio 2003)... chissà per allora come ci ritroveremo!!!

Prometto di fare un ultimo post prima della fine dell'anno... lo dovessi scrivere mentre con una mano stappo lo spumante e con l'altra digito sulla tastiera!!!

mercoledì 26 dicembre 2012

C'era una volta...

una ragazza che aveva un blog che aggiornava più o meno spesso... ne seguiva tanti altri, commentava e ogni 2 o 3 giorni sfornava un post nuovo di zecca sul suo bloggettino... (diamogli un vezzeggiativo per farlo risollevare un po'!)... poi... accade quel che non accade... e comincia a trascurare il blog... e sono 10 giorni che non pubblica niente!
Se fosse andata fuori da qualche parte la cosa sarebbe stata comprensibile.... e invece no...è rimasta sempre a casa... in teoria... perchè in pratica ha corso in lungo e in largo per lavoro! S'è sorbita 3 saggi scolastici con le canzoni di Natale, ha iniziato, sempre per la solita cooperativa, un nuovo incarico in cui telefona a casa della gente e rompe loro le scatole con dei controlli sulle compostiere, va di persona a fare questi controlli verificando che effettivamente le compostiere siano montate e funzionanti, nel frattempo si ricorda di avere un barlume di vita sociale e frequenta un po' pure gli amici... non paga delle fregature prese, si rivede, in semplice amicizia, col tizio che l'ha fatta soffrire, continua più o meno a vedersi col tizio del momento, rimuginando sul fatto che se preferisce andare con i suoi amici a vedere un presepe vivente invece che uscire col suddetto tizio, portatore di un bel paio di spalle, qualche problema deve esserci...
Nel mentre sopraggiunge anche il Natale.... con tutto il suo corollario di prove di canto varie per la Messa di Mezzanotte... si lancia in profezie che nemmeno i Maya (stiamo attenti ragazzi, che la pazza che si considera la migliore soprano del mondo, che non ha mai fatto una prova di canto con noi si presenterà reclamando il posto in prima fila!), beccandoci, ma ringrazia la sua vescica che, nell'impellente bisogno di liberarsi, la "costringe" ad allontanarsi dal luogo dello scontro, tra la suddetta pazza e il resto del coro giustamente incavolato! Alla fine la pazza è più o meno sedata... certo... è stato spento il microfono dietro cui cantava!!!!
Poi però la suddetta ragazza tenutaria di questo blog si prende le sue giuste soddisfazioni... cantando al karaoke in oratorio "bella stronza"! tipica canzone natalizia, degno seguito della prima eseguita... "vaffanculo"! ;)
Adesso la suddetta si farà 3 o 4 giorni di ferie... sperando di riuscire a ricaricare le pile in vista del prossimo anno... purtroppo l'idea di andare fuori per capodanno non s'è concretizzata, tempi troppo stretti, persone troppo indecise o che lavorano... insomma... si spera in una bella vacanzina a marzo!
Tra tutte le cose la blogger voleva anche tagliarsi i capelli nella giornata di domani, per arrivare alla cena di classe a 10 anni dalla maturità (che saranno a giugno... ma noi intanto cominciamo con i festeggiamenti!) nella massima forma... sfiga ha voluto che il parrucchiere domani fosse in ferie! :/
La prendo con filosofia.... finisco l'anno come l'ho cominciato, con i capelli lunghi e rovinati (e con l'aggiunta del primo tragico capello bianco, prontamente strappato), per conto mio, con pochissime certezze per il futuro...
Sperare è lecito no? e allora per il 2013 spero di avere maggiori sicurezze lavorative, di riuscire finalmente a imparare un po' il tedesco, di riuscire a dare qualche esame universitario (anche se la "fantastica" facoltà a cui mi sono iscritta ancora mi deve far sapere se e quanti crediti devo recuperare... no comment) e, se incontro qualcuno, che non sia il solito testa di cavolo, individui che ho già avuto modo di conoscere.... e non apprezzare!
Prima della fine dell'anno ci saranno di sicuro altri post... come non menzionare i regali che mi sono stati fatti da persone che pensano che io abbia la metà degli anni che effettivamente ho?!?!?
Sono cattiva... dello spirito natalizio m'è rimasto ben poco... o forse proprio non l'ho avuto!!
ciao!

domenica 16 dicembre 2012

Un nuovo post al volo!

Sono sempre di corsa questi giorni, capita che torno a casa a pranzo dal lavoro e poi devo ripartire!
Questa settimana ho fatto una full immersion nel lavoro di maschera... giovedì, venerdì e oggi pomeriggio!
Non so ancora come sarà oggi, ma finora la giornata peggiore è stata quella di venerdì, che paradossalmente ho lavorato "solo" 3 ore...
Saggio di Natale di una scuola elementare... 300 bambini sul palco.... minimo 500 genitori in platea... non appena finiscono di cantare i bambini, scatta subito il panico... madri che vengono a reclamare i loro figli perchè devono andare all'ospedale (ma il diktat era stato: quello che dice la maschera si fa! Non sono ammesse eccezioni!)... sarà stato vero? I bambini sarebbero scesi di lì a 5 minuti... genitori che se ne fregano delle norme di sicurezza e lasciano pascolare tranquillamente i loro figli che stanno appesi su ringhiere o saltano da scale più alte di loro... gente che esce dall'uscita di emergenza (lì sono diventata una belva!)... persone che non possono entrare perchè non hanno il biglietto e mi rimproverano... uffa! Esercito proprio la virtù della pazienza e della sopportazione insomma!!!
Prendiamola a ridere che è meglio... anche perchè qui si prende quel che si può, visto che ancora non si sa niente per l'anno prossimo...
Iniziamo a prepararci... sperando che oggi sia tutto più calmo!
A presto!

mercoledì 12 dicembre 2012

Un post al volo...

... perchè poi comincia, in primissima visione (!!!) "Pretty woman"... e che non la voglio vedere la storia di quella tizia che ce la fa, quasi come "quella rotta in c**o di Cenerentola", per usare le parole dell'amica di Vivian!?!??

Non lo so... mi sto ripromettendo di non cadere di nuovo in una situazione che ho già vissuto, di non invischiarmi in legami che mi portano solo a sofferenza... e mi fa soffrire non riuscire a parlarne con nessuna delle mie amiche, vuoi perchè una è a 700 km da casa, vuoi perchè l'altra ha un esame la settimana prossima e non mi va di disturbarla con le mie cavolate, vuoi perchè io pure non ho voglia di sentirmi ri-dire: "te l'avevo detto di lasciarlo perdere!"... non lo so... tutto ciò acuisce la mia sofferenza e il mio scazzo... ringrazio che da domani a domenica lavoro quasi tutte le sere e sabato che ce l'ho libero, neve permettendo, voglio godermi una cena con la mia collega a casa sua... boh... e dire che le ultime uscite con "bel-paio-di-spalle" erano anche andate bene (tranne per quella sua cronica abitudine che ha di arrivare sempre in ritardo!), mi ero divertita, avevamo chiacchierato piacevolmente...
Forse probabilmente il mio destino è di stare sola e di dedicare le mie energie ad altro... certo... se l'università si degnasse di farmi sapere se la mia iscrizione alla magistrale è stata accettata (ma tanto... con la fame di soldi che hanno le università... chi rifiuta una matricola? l'unica è vedere quanti crediti dovrò recuperare!)... almeno avrei un obiettivo da perseguire!
Domani finisco gli ultimi adempimenti per il patentino... poi si spera di iniziare a lavorare come guida turistica...anche perchè, ad oggi, mica si sa che fine faremo dal 1 gennaio! Ho chiesto le ferie dal 29 dicembre al 2 gennaio... il 29 e il 31 ok, sono coperte...l'1 e il 2...boh!
E mi fa incavolare quest'incertezza... perchè io il mio lavoro lo amo, se no perchè sarei andata ieri, in pausa pranzo, da un albergatore per vedere i cavolo di problemi che ha il suo programma (ovviamente non pagata!)? per il tiramisù che mi ha offerto? non credo proprio!
E' lo stesso motivo per cui ieri sera sono stata fino alle 23.30 a lavorare sui dati della sua struttura... e sapere che domani dovrò ricominciare da capo mi fa sì incavolare... ma mi motiva anche di più!
Sembra che sto sempre a lamentarmi sul mio blog... in effetti è vero... ma è la mia valvola di sfogo, il mio modo per esorcizzare le mie paure e magari, rileggendo il post tra un po', riflettere su quanto passato... perchè visto che tanto con il "bel-paio-di-spalle" andrà sicuramente a finire (male), almeno qui mi ci faccio un memorandum del tipo "mai più"... se non dovessero rinnovare l'appalto... potrebbe essere la volta buona per prendere una decisione per il futuro che mi porti magari lontano da qui... (non vedo l'ora di poter aggiornare il mio cv e spedirlo a quanti più tour operator possibili!)... magari non per sempre... ma per un po'...
sento tanto l'esigenza di staccare, pensavo che dopo aver dato l'esame sarei stata meno stanca, più riposata... assolutamente no... la mattina ci metto una vita ad alzarmi... e la sera scrivo post sconclusionati come questo!
beh... adesso è proprio ora di andare a vedere Pretty woman!!!

Nei prossimi giorni prometto che posterò la ricetta dei biscotti (assolutamente non dietetici) che ho fatto oggi e che regalerò alle mie colleghe per Natale... e che sono buonissimi!

domenica 9 dicembre 2012

Tag Natale

Faccio volentieri il test che ho trovato sul blog di Arim ... ok, sono stata taggata nell'altro test, ma per ora faccio questo!!! ;)



Albero di Natale o Presepe?
Entrambi... ed entrambi in sala!

Natale in famiglia o con gli amici?
Famiglia.

Regalo o bigliettino?
Non lo so... quasi più il bigliettino... io mi sento in difficoltà a dover fare e ricevere i regali...sarà che sono proprio negata in ciò!

Abito rosso in tema, sì o no?
No!

Rossetto rosso, si o no?
Ma sai che ti dico... sì!



Fai i regali un mese prima o alla Vigilia di Natale?
Vorrei evitarle di farli alla Vigilia...però ancora non ho comprato niente! (però ho qualche idea, che è sempre meglio di niente!) In compenso sto sperimentando i biscotti da fare e da regalare alle colleghe!

Lenticchie a Capodanno, sì o no?
Sì, anche se a casa mia si mangiano tutto l'anno!

Fai l'albero l'8 dicembre o un altro giorno?
In genere sempre intorno all'8... ma praticamente adesso lo fa solo mamma...

Nail art o semplice smalto?
Semplice smalto... e non è detto che sarà rosso!

Vestito favoloso o pigiama e babbucce?
Nessuno dei due... nel senso... il vestito lo metterò per uscire (messa e varie), in casa starò con dei jeans e quando sarà ora di andare a dormire... pigiama!

Mangi tutto quello che ti capita sott'occhio o stai attenta alla linea?
Vedrò comunque di starci attenta... e non mi farò mancare le giornate in palestra!

Prepari tu il pranzo o la cena di Natale?
A casa mia si fa il pranzo, niente cena... e in genere fa tutto mamma!

Make up occhi o labbra in primo piano?
Solo occhi.

Tacchi o scarpe comode?
Visto che comunque di scarpe con i tacchi non ne trovo nemmeno un paio... stivali bassi e comodi!

Albero rosso, sì o no?
L'albero è verde (rigorosamente sintetico), gli addobbi sono rossi e oro!

Cosa ti autoregalerai?
Boh... quasi quasi metto insieme regalo di Natale e regalo per il patentino da guida turistica per comprarmi la borsa di Armani jeans... rigorosamente con i saldi però!

Brillantini a gogò o make up mat?
Una via di mezzo leggermente tendente ai brillantini però!

Vai a messa a mezzanotte oppure di mattina?
Messa di mezzanotte + messa della mattina alle 10... tanto c'è da animare pure quella!

Parti o resti a casa?
A casa, vorrei riuscire a partire per Capodanno!

Quanto ti piace il Natale da 1 a 10?
7.5

Fatto!

sabato 8 dicembre 2012

Il mondo si divide in due fazioni...

Chi ama la neve e chi la odia... Io faccio decisamente parte di questo secondo gruppo!!!
Oggi ne ha fatta una spolverata, quel tanto che serviva per far mettere in ansia mia madre (c'è la neve, dove vai in giro con la macchina - che, tra l'altro, ha anche le gomme termiche), per farmi morire di freddo e, soprattutto, per rompermi le scatole, visto che continuo a non essere attrezzata per la neve!
Decathlon ha aperto ieri... datemi almeno il tempo di andarci per comprare i doposci e i guanti!
Soprattutto... mi fa saltare i piani per la serata... e per questo mi girano parecchio le scatole! Ero rimasta in parola con la mia collega di andare giù da lei e andare poi insieme a teatro... ma con questo tempaccio mi sa che salta! ;((
Volevamo andare a fare delle degustazioni di vino... saltate pure quelle!
Io sto al mare, non può fare la neve da me!
E adesso... per far passare un po' il tempo... andiamo avanti con Gossip Girl va... se mi va male... stasera finisco la 5 serie!

venerdì 7 dicembre 2012

Cose a caso?

Faccio il post cose a caso? Ma che ci scrivo?? Non ho un granchè da dire... va beh dai.... mi impegnerò!

- Stanotte ho finito di leggere "Il cacciatore di aquiloni"... beh che dire? crudo ma bello! Ringrazio chi me l'ha regalato! (in realtà gli ho anche mandato un sms, ma non s'è degnato di rispondermi... va beh... pace! ;) )

- Io amo definitivamente Lisa Eldridge... se non la conoscete... cercatela su youtube o su Internet.... trucca in una maniera favolosa e, ascoltandola, mi esercito anche con l'inglese! Poi la cosa bella è che certe volte fa dei trucchi usando prodotti non di alta fascia, ma da drugstore (ok, da noi di bourjois e i barry M non c'è traccia - perlomeno da me - ma penso che siano facilmente sostituibili con essence o catrice!)

- Ho ripreso a guardare Gossip Girl... penso di aver visto la stessa puntata (la 5x20) perlomeno per 4 volte, perchè poi.... mi addormento... e non mi ricordo più a che punto sono arrivata!! Adesso però lo so che devo attaccare con la 5x21... ma... mio Dio che palle che sta diventando!!! Ormai lo guardo unicamente perchè voglio sapere come va a finire!!!

- Il tempo minaccia neve. Non va bene... non sono ancora stata da Decathlon a comprare i doposci... dopotutto da me... ha aperto oggi!!! (E dalla primavera.... H&M!)

- Questa settimana sono andata in palestra 3 volte (lunedì-mercoledì-venerdì)... e solo oggi accuso la stanchezza (ok, stanotte sono andata a dormire che era quasi l'1 per finire di leggere il libro di cui sopra!)... ho finito gli ingressi... mi sa che procedo col mensile... così magari continuo con questa media... se non di più! Però l'istruttore ho deciso che dall'anno nuovo mi deve cambiare la scheda... voglio più addominali!!!

- Ok... posso anche fare che basta a scrivere cose a caso... Spero di tornare presto con un post un po' più impegnato!!! ;)

mercoledì 5 dicembre 2012

5 dicembre 1963 - 49 anni

Oggi sono 49 anni che è morto mio nonno paterno. Mio padre all'epoca aveva 9 anni, i suoi fratelli e sorelle (erano 6 in tutto) andavano dai 12 ai 2 anni.
Quando facevo le elementari, io ero, se non l'unica, una delle poche a non avere tutti e 4 i nonni in vita. E ci soffrivo per la cosa, anche perchè, poi, quella che all'epoca era la mia migliore amica, li aveva tutti e 4! Però io non ho mai sentito la mancanza della figura del nonno paterno, anche perchè la mia era una famiglia ben strana! Con mia nonna, nell'appartamento di sotto dal mio vivevano le due sorelle di mio nonno (questa non l'ho mai capita... avevano anche altri fratelli... perchè sono dovute venire a vivere con mia nonna? mah) e i due fratelli di mio padre... quindi di gente in giro per casa ce n'era... quindi l'assenza di mio nonno era perlomeno compensata da queste altre persone... però mi ritrovo spesso a pensare a come poteva essere diversa la vita del ramo paterno della mia famiglia... di come le cose sarebbero potute essere migliori...
Qualche anno fa, mentre rimettevo a posto delle cose di mia nonna, mi è capitata sotto mano la foto di un uomo... io non sapevo chi fosse... l'ho chiesto a mia nonna... era mio nonno poco tempo prima che morisse... ma io l'unica immagine sua che ho in mente è quella della foto che c'è sulla sua tomba al cimitero e che è la stessa che è lì a casa da nonna...
E ripenso poi a mio padre bambino... a come deve essere stato rimanere orfani a 20 giorni dal Natale, festività che tutti reputano collegata alla gioia... e ripenso a mia nonna, vedova a 36 anni con 6 figli...
Sarà che la vedo spegnersi piano piano, sarà che passo sempre meno tempo con lei, ogni giorno mi riprometto di passarla a trovare ma poi mi passa tra il turbinio di cose da fare... e sinceramente temo il momento in cui lei non ci sarà più...

scusate per il post non esattamente allegro, ma la giornata è quella che è oggi...

lunedì 3 dicembre 2012

E fu così che la piccola Kana diventò guida turistica...

Scusate, continuo il mio momento autocelebrativo... ma un post direi che lo merita, no?
Giovedì scorso arrivo all'esame leggermente tesa... avevo parlato con 3 amici che l'avevano dato nei giorni precedenti... e le notizie ricevute da loro erano incoraggianti fino a un certo punto... soprattutto nella giornata di lunedì 26, su 5 che erano, solo 2 sono state promosse! (le mie due amiche)
Inoltre ogni tanto usciva fuori qualcosa di nuovo da studiare... anche qui... non c'era un libro... c'era solo un'indicazione sulle leggi e basta... per il resto... quel che potevo recuperare in ufficio l'ho preso, per il resto su Internet ho trovato una marea di informazioni (anche sbagliate, wikipedia non è poi questa miniera d'oro!)... mi sono fatta una cultura sugli artisti marchigiani contemporanei... e anche ieri ne ho approfittato per vedere diverse loro opere sparse in giro per le città che frequento!!
Bando alle ciance... ho cercato di fare quello che mi avevano suggerito i miei amici... parlare parlare parlare... e così ho fatto... però poi il momento di black out l'ho avuto pure io... e nello specifico... paradossale perchè alle superiori era la materia in cui andavo meglio.... il mio blocco è avvenuto con... storia dell'arte!
Ero preparata su Lorenzo Lotto, sul Tiziano, sul Guercino e sul Pomarancio, sul Vanvitelli... niente... mi va a chiedere un commento su Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato! Penso che la mia espressione in quel momento sia stata di questo tipo: O.o
Va bè... comunque alla fine ce l'ho fatta... e adesso sono galvanizzatissima! Sto già pensando a come fare per trovarmi dei gruppi da guidare... prima però devo davvero fare le prove con i miei amici su come si guida un gruppo, onde evitare figuracce!!!
E mi hanno inaspettatamente regalato questo per aver passato quest'esame... è stato un pensiero carino... non è collegato alla mia futura seconda professione, ma è una delle mie passioni... ne ho già lette un sacco di pagine... davvero bello!

E adesso faccio una cosa che non faccio da un sacco di tempo... mi guardo un film!!! 

giovedì 29 novembre 2012

solo un post al volo...

per dirvi che ce l'ho fatta.
Ho conseguito il patentino di guida turistica.
Adesso, pagando la quota annuale di 75 euro, potrò entrare gratis in tutti i musei delle Marche!
Era soprattutto per quello che volevo diventarla!!! ;)
Scherzi a parte... vediamo di riuscire ad arrotondare un po' abbinando questo lavoro all'altro va....
E mi sento svuotata... tanta tensione...tanto mal di testa (io non soffro mai di mal di testa!)... tanta voglia di silenzio....

Ok... ce l'ho fatta... adesso mi merito una notte di riposo tranquillo!!!

lunedì 26 novembre 2012

No questa la devo scrivere...

Ieri sera su rete4 danno Pride and Prejudice... l'avevo visto al cinema, poi mi sa un'altra volta... nel frattempo mi sono anche riletta il libro.... visto che comunque la palpebra ieri sera cadeva, mi sono andata a riprendere qualche scena su youtube.... trovo questo video con il finale:
Bello, me lo riguardo tutto e poi scorro i commenti... non sempre li leggo... però prima l'ho fatto... e a questo commento mi sono cadute le braccia:
"ho 13 anni e ancora spero di incontrare un uomo come Mr.Darcy....♥ e poi è bellissimoo"
Ancora????
Cavoli... hai smesso di prendere il biberon l'altro ieri... e già sei così disincantata e delusa dal mondo degli uomini??? Aspetta almeno di arrivare alla maggiore età prima di esprimere un commento del genere!!! 
Mah... adolescenti che si ergono a maestre di vita... 

domenica 25 novembre 2012

Cose a caso

Voglio giornate di 48 ore... mi sembra che non mi basti mai il tempo... o forse ne perdo troppo!
Continuo a studiare... ho paura che non sarò mai pronta... e giovedì mi sembra talmente vicino! Aiuto!!!
Sono uscita ieri sera a cena con la mia collega che ha rotto col convivente... ha trovato una stanza, presto si trasferirà... ma non è garantito che rimarrà da noi... tutti i torti non li ha... dopotutto qui deve pagarsi l'affitto, la sua famiglia è in Trentino, non è che ha uno stipendio che giustifichi la sua permanenza qui... L'ho trovata però abbastanza bene, anche lei ha detto che questa è la decisione giusta che doveva prendere... forse tra 3 mesi si dispererà... ma adesso sentiva che viveva per far felice gli altri e non se stessa. Lui nel frattempo ancora non l'ha detto alla sua famiglia... non si sa cosa aspetta... probabilmente che lei ci ripensi...è convinto che lei abbia un altro...il chè non è affatto vero... anche perchè... quando avrebbe potuto incontrarlo visto che stavano sempre insieme.... e con noi ci usciva raramente? mah!
Adesso io e G. l'aiuteremo in tutto quello che le servirà... dal mettere nelle nostre soffitte o cantine le cose che non le entrano nella casa nuova ad accompagnarla magari nei posti in cui non riesce ad andare senza macchina, a fare delle uscite domenicali per farla svagare... le saremo accanto come potremo!

Ma passiamo anche ad argomenti più leggeri... volete ridere? S. tra lunedì e martedì mi ha chiamata 5 volte perchè non sapeva fare il check in online con Ryanair... all'ultima chiamata io ero in palestra sul tapis roulant... immaginate come è agevole spiegare una cosa che ho fatto per l'ultima volta solo a febbraio mentre sotto quel tappeto scorre!!! Ovviamente poi l'ho fermato... ma è possibile essere così impediti?!?!? Ero quasi tentata di dirgli: "Vengo a casa tua stasera e te lo faccio io!" ma poi mi sono ricordata di cosa è successo l'ultima volta che sono stata a casa sua... ed è stato meglio che non gliel'ho proposto!

Ieri sera ho lavorato di nuovo come maschera a teatro... e le mie ballerine mi hanno ri-giocato quello scherzetto dell'altra volta! 'sto giro m'è andata bene che mi sono cambiata poco dopo che hanno cominciato a farmi male... ma come la metto venerdì che c'è il concerto della Mannoia e dovrò lavorare 4 ore in piedi? Mi compro un plantare/una soletta? delle solette dentro a queste scarpe le ho già messe perchè dopo che sono dimagrita anche il piede pare essersi rimpicciolito... ma questo dolore non m'era mai preso! andrò dal calzolaio o in una sanitaria martedì e vediamo cosa mi consigliano!!!
E adesso... a studiare!!!

mercoledì 21 novembre 2012

Aggiornamenti

Scrivo poco ultimamente... lo studio incombe... la paura di non farcela è troppa... tolgo quindi il tempo a tanti piccoli piaceri... compresi la lettura e l'aggiornamento del blog! ;(
In compenso non è che sia successo granchè ultimamente... ieri sera ho finalmente visto breaking dawn... e sì... tra tutti è stato il migliore, le scene della battaglia davvero ben girate! e poi va bene... i green day alla fine hanno suonato e cantato una canzone bellissima! Si sono venduti pure loro però! sigh!
Belpaiodispalle s'è fatto risentire.... segno che la mia insicurezza, che lui aveva bollato come caratteristica che non gradisce affatto nelle ragazze, alla fine invece non lo disturba più di tanto. Peccato che questo suo atteggiamento disturbi me, per cui l'ho liquidato con una scusa, che poi non era manco tanto una scusa perchè effettivamente dovevo studiare. Sono curiosa di vedere se tornerà alla carica o demorderà definitivamente.
La mia amica-collega che conviveva con il suo ragazzo ormai da anni s'è lasciata l'altro ieri. Non lo sa praticamente ancora nessuno, non i nostri capi, non i nostri colleghi (tranne altre 2), non le sorelle... solo la madre... e io sono contenta che abbia deciso di confidarsi con me e con l'altra ragazza... anche perchè lei poverina, essendo trentina, qui non ha praticamente nessun appoggio, se non me e le altre due, ma nessuna può ospitarla a casa.... anche perchè lei e l'ormai suo ex ancora vivono sotto lo stesso tetto! ci stiamo dando da fare per cercarle una stanza... e un'idea mi è balenata in mente... affittare casa insieme!!! Per adesso è solo un'idea, lei intanto deve trovare una sistemazione che le consenta di lasciare la casa comune il prima possibile... ma non è escluso niente! Per adesso quello che riusciamo a fare io e G. sarà di starle più vicine possibile, di accompagnarla a vedere case o appartamenti, di farla uscire e svagare, ma soprattutto di starle accanto...Vedremo!
E dire che io non vedevo l'ora che mi comunicasse la data del matrimonio (che, nelle mie fantasie, doveva essere in Trentino) per potermi fare pure una vacanzina!!!
Beh.... adesso... è proprio l'ora di tornare sui libri!!!!
A presto!

domenica 18 novembre 2012

Un diavolo per capello...

L'ultima volta che sono stata dal parrucchiere era marzo... sono passati ben 8 mesi, roba che un bambino a momenti fa in tempo a nascere... io l'unica cosa che sono riuscita a procreare sono state decine di capelli spezzati e doppie punte... già, perchè c'è da dire che non li ho trattati benissimo i miei capelli... tra il cloro della piscina, l'estate, la salsedine, i lavaggi frequenti, la schiuma, la piastra...i miei capelli sono semplicemente uno schifo! Il problema è che io non mi voglio arrendere all'ineluttabile... io non sono più liscia... i miei capelli tendono al mosso/crespo! Così ogni tanto cerco di assecondare la loro natura e vado di schiuma, ma poi mi scoccio perchè mi dà sempre l'impressione che siano sporchi, che con il phon la loro asciugatura venga da far schifo e che, soprattutto, non li posso spazzolare! Per me è un dramma non riuscire a spazzolarli, è una mia mania che mi rilassa! Le mie amiche mi prendono un po' per malata per questa cosa, perchè loro si pettinano la mattina e via... anzi... se non fanno in tampo... manco quello!
Io invece me li spazzolo la mattina, ogni volta prima di uscire, prima di andare a letto! E "100 colpi di spazzola prima di andare a dormire" non m'ha contagiato... lo facevo già prima di leggere quella ciofega di libro!
Penso di aver provato la stragrande maggioranza degli shampoo in circolazioni che promettono "lisci effetto seta" "Asia straight" o "liscio assoluto"... ce ne fosse uno che mantiene le promesse!!! Ok, io sono un po' un cane perchè odio lisciarmi i capelli con la spazzola tonda.... ma anche quando la uso i risultati non sono mai quello promessi... e devo sempre rimediare con la piastra!!!! E anche qui... sapete quanti capelli ho? Una marea, le mie amiche nemmeno se ne rendono conto... fino a quando non mi devono fare la piastra loro! Dopo sì che se ne rendono conto!!!
Di metodi drastici tipo stirature/contropermanenti non se ne parla... per il semplice motivo... che puzzano e proprio non mi piace avere quell'odore in testa!!!
Insomma... io sogno davvero una cosa così:
Però poi li voglio avere sempre lisci!!!
Prometto che andrò dal parrucchiere al massimo tra 20 giorni!!! Ah ma siamo in periodo di piena umidità causa nebbia... mmmhhh... vedremo che verrà fuori! 

giovedì 15 novembre 2012

Consigli cinefili

Ultimamente ho ripreso ad andare al cinema... la settimana scorsa "La Nave Dolce", ieri sera "Argo"...
Come sono uscita dal cinema ho subito pensato che è stato uno dei film più belli che abbia visto quest'anno; Questa la trama presa da Mymovies:

Nel 1979, in seguito alla fuga negli Stati Uniti dello Scià iraniano Mohammad Reza Pahlavi durante la rivoluzione, l'ambasciata americana di Teheran fu presa d'assalto dai rivoluzionari e i suoi impiegati sequestrati per più di 400 giorni. Sei cittadini statunitensi riuscirono a fuggire di nascosto e trovare rifugio nella residenza dell'ambasciatore canadese, il quale, a proprio rischio e pericolo, concesse clandestinamente ospitalità e supporto.
Per riportare in patria i propri connazionali la CIA organizzò una missione di esfiltrazione particolarmente audace, ideata dall'esperto del campo Tony Mendez e coadiuvata da una vera produzione hollywoodiana. Basandosi su una sceneggiatura realmente acquistata dal sindacato sceneggiatori fu data l'illusione a tutti (soprattutto alla stampa, in modo che si producessero articoli in materia) che c'era l'intenzione di girare un film di fantascienza in Iran, così da poter ottenere dal Ministero della cultura iraniano il permesso di entrare ed uscire dal paese e, nel fare questo, poter portare via i sei ospiti dell'ambasciatore canadese spacciandoli per maestranze del film.
Il titolo del finto film in questione era Argo.

Purtroppo io di quel periodo storico conosco poco/niente, nei programmi scolastici non ci si arriva mai e non ero ancora nata per essere a conoscenza della faccenda! ;) 
La sceneggiatura eccezionale, Ben Affleck come regista mi ha stupito in positivo, The Town, suo precedente film, non l'ho visto, ma visto quanto mi è piaciuto questo, direi che è il caso di recuperarlo!
La tensione non cala mai, ci sono colpi di scena continui, inoltre ho apprezzato molto che tutti gli attori somigliassero tantissimo (grazie al trucco e al parrucco) ai veri protagonisti della storia... 
Mi ha dato modo di riflettere ancora una volta su quanto i totalitarismi e gli estremismi siano estremamente pericolosi per la libertà di un popolo... 
Senza stare a fare una dissertazione di politica estera, vi consiglio davvero di andare a vedere questo film, vi metto anche il trailer per invogliarvi ancora di più! (ci tengo a precisare che la Warner Bros non mi ha pagata per fare questa pubblicità eh! ;) )

E la settimana prossima... sì, lo so che fa figo fare l'intellettuale che si guarda i film di nicchia o poco conosciuti... ma io mi vado a vedere Breaking Dawn con delle amiche!!! Dobbiamo completare la saga!!!

lunedì 12 novembre 2012

Cose che ti accorgerai di volere...

Forse più che cose che ti accorgerai di volere... quello di oggi è un post che avrei potuto intitolare: "Cose che forse avresti dovuto comprare..."
Sabato ho misurato questi stivali da pioggia (non sono sicura che la marca sia la stessa, però gli somigliano parecchio!)

Che poi... costavano anche poco... 17 euro... e ne ho visti un sacco di molto più costosi...
Bene... non li ho comprati... e sta piovendo quasi ininterrottamente da ieri!
Per fortuna non siamo ai livelli di Umbria, Toscana e Liguria... ma stamattina il fiume che scorre vicino all'ufficio era bello alto!!!

Ah... comunque sia... la nuvoletta di Fantozzi è ancora sopra la mia testa... stamattina non ha funzionato mai Internet in ufficio! 
Sapete che vuol dire 5 ore senza poter usare il computer, poter cercare concorsi, aggiornare il sito??? Ho giusto rimesso a posto un po' di cose cartacee... se qualcuno vuole partire per l'Australia... oggi ho trovato una caterva di roba!!
A presto, vado a studiare! 

domenica 11 novembre 2012

Ho la nuvoletta di Fantozzi che mi gira sulla testa...

... sicuro... se no non si spiegherebbe la quantità di SFIGA piovutami addosso nelle ultime 48 ore!!!
Prima di tutto... giovedì m'ero messa d'accordo per uscire col "bel paio di spalle" visto che avevo vinto due biglietti per andare al cinema a vedere "la nave dolce"... ok... il film era un po' pesante, però... era gratis! come dice una mia amica... "quand'è gratis faccio pure il bis"! (e comunque sia... a me questi film impegnati... piacciono!) comunque sia... ci diamo appuntamento alle 21 davanti al cinema... alle 20.45, mentre sono in garage che sto uscendo mi chiama... il fratello gli ha preso la macchina e lui è rimasto senza... 3 pensieri passano per la mia testa:
1- ti passo a prendere (ma penso subito che faremmo tardi, perchè non sta vicino al luogo in cui c'eravamo dati appuntamento e in più so solo vagamente dove sta di casa)
2- rifaccio le scale, mi metto il pigiama e mi infilo a letto
3- chissenefrega, vado al cinema da sola!

Opto quindi per la numero 3, pensando che se non voleva venire al cinema poteva inventarsi una scusa più fantasiosa o dirmelo prima, così mi organizzavo con le mie amiche!
Mentre vado su ne chiamo una e scopro che anche lei sta andando al cinema, con altre due, a vedere lo stesso film! quindi alla grande, la serata è salva e una mia amica entra pure gratis con me!!! ;)

Mentre vado su vedo pure una stella cadente.... proprio grandi auspici! ;)

Passiamo quindi a venerdì... vado in palestra e, come al solito, lascio la borsa nello spogliatoio... da quant'è che vado lì l'ho sempre lasciata nello spogliatoio, non ho mai pensato a metterla nell'armadietto... e avete già capito dove voglio arrivare, giusto? mi rubano 80 euro dal portafoglio! la gentile ladra mi ha lasciato 20 euro nel portafoglio, tante le volte mi fossero servite per la benzina!! Lo ammetto, colpa mia che m'ero portata dietro tutti quei soldi derivanti dall'aver fatto bancomat il giorno prima, colpa mia che non ho messo la borsa nell'armadietto, colpa mia che ho pensato di potermi fidare delle persone che frequentano la palestra a quell'ora, visto che nel primo pomeriggio siamo sempre 4 gatti... l'ho detto al proprietario, lui purtroppo non ha potuto fare niente (ma tanto cosa poteva fare oltre che dire: "mi dispiace"?)... ho imparato la lezione... non mi porterò mai più così tanti soldi in palestra e, comunque sia, d'ora in poi metterò sempre la borsa nell'armadietto! La cosa che mi fa più male, però, oltre al fatto che i soldi non li trovo per terra e che il mese scorso ho pure lavorato 3 ore gratis visto che il mio capo non le paga giustificandole con "è l'affiancamento", è che eravamo davvero 4 gatti in palestra l'altro giorno... quella che m'ha preso i soldi potrebbe essere davvero quella che faceva tapis roulant vicino a me, oppure quella con cui ho scambiato due parole mentre ci cambiavamo... io d'ora in poi guarderò 'sta gente con occhio diverso, mi spiace dirlo, ma le guarderò sempre col sospetto!!!
E comunque sia... a chiunque sia stata... ho augurato di spendere tutti quei soldi in farmacia in medicine!!! e non medicine per un semplice mal di gola... no.... spazio da quelle per le malattie veneree a scariche mostruose di diarrea a bronchiti varie!!

Passiamo poi a sabato, per la sfiga numero 3... cos'altro mi poteva accadere se non che... non mi parte la macchina di ritorno dal lavoro!!! batteria finita, mi faccio venire a  prendere da mio padre... e per fortuna è ancora in garanzia, così oggi è andato alla Brico e se l'è fatta cambiare!!!

Per non rischiare oltre, però, io oggi sto a casa, che è meglio... sono già imbacuccata con vestaglia di pile e calzettoni (stare seduta a studiare fa venire freddo), verso le 16 mi faccio un tè caldo... e spero che da lunedì cominci una settimana migliore!!!

mercoledì 7 novembre 2012

Considerazioni post shopping

Oggi giornata libera... ho accompagnato due mie amiche in un negozio che faceva un sacco di sconti per festeggiare il trentennale d'attività....gli sconti andavano dal 20 al 70%... io non avevo bisogno di nulla in particolare... o meglio... vorrei una gonna per l'inverno, che ok, i vestitini li ho, ma mi piaceva anche una gonna.. va beh... non la trovo... cerco dei pantaloni... dei jeans... ne provo qualche paio... ma mi stanno male... cerco allora dei pantaloni... anche qui... ne misuro qualche paio... ma dico io.... è stato annunciato un nuovo diluvio universale o quanto meno un'alluvione? no, perchè se no non si spiega il fatto che TUTTI i pantaloni che ho misurato mi stessero corti!! mi arrivavano sì e no alla caviglia!!! e alcuni nemmeno ci arrivavano! Ma è possibile? io ho provato anche a prendere una taglia in più... idem!
Sconsolatissima, esco dal negozio senza comprare nulla...
Nel pomeriggio, dopo la palestra, mi fermo al temporary shop.... nutro grandissime speranze dopo averci comprato un vestito la scorsa volta... anche qui... ne provo diversi... cacchio... tutti corti! ma dai! l'unico che era un pelino lungo aveva una forma strana e faceva un brutto rigonfiamento a livello del bacino.... per fortuna ho trovato la salvezza... e ho preso un paio di jeans.... a cui dovrò fare un pelino di risvolto!!
Io capisco che va un sacco la moda di mettersi quelle scarpe un pochino alte sulle caviglie (a proposito... mi sa che domani un paio me ne prendo pure io!) e quindi quei pantaloni sono fatti ad hoc... ma ogni tanto mi piacerebbe poter indossare con dei pantaloni le scarpe che già sono nel mio armadio!

Fatemi andare a studiare che è meglio... se no aggiungo inutili particolari sul fatto che non riesco a trovare un paio di scarpe con un po' di tacco (ma non troppo) in tutti i negozi in cui sono stata! (perchè poi l'emporio in cui volevo andare... apre solo nel pomeriggio! questa è sfiga!)

lunedì 5 novembre 2012

Cose che ti accorgerai di volere...

Quasi quasi inauguro una nuova rubrica... senza un appuntamento fisso settimanale, che tanto non sono capace di mantenere l'impegno! ;)
Oggi propongo la foto di questa tazza... è troppo carina... la voglio!!!!

Che poi tra l'altro non è manco difficile da reperire... la mia amica mi ha trovato il sito che la vende... ma non mi va di spendere soldi in tazze... ne ho già così tante! (e a dirla tutta... anche all'Ikea ne ho vista una nuova carinissima... quasi quasi... visto che ho un buono da 5 euro da spendere... e che le formine per i biscotti fanno schifo... che me ne faccio di una serie di formine a forma di animali tipo l'alce?!??!!?)
Non è carina? costa solo 1.70 euro! Si chiama Ombytlig!

Bene... come avrete appena scoperto... le tazze sono il mio feticcio! o meglio... uno dei tanti!! le adoro!!!
Vado a studiare! 
Ciao! 


sabato 3 novembre 2012

Probabilmente avrò una calamita addosso...

... per attirare gli stronzi!
Se no non si spiega che 2 persone su 2 con cui sono uscita negli ultimi mesi, si siano rivelati entrambi interessati a me solo come trombamica! E così, mentre sto faticosamente uscendo dalla mia non-relazione con S., con me che ancora mi lecco le ferite, mi si presenta davanti R.... non è che mi si presenta propriamente davanti... la ragazza che lavorava con me ci ha combinato un aperitivo... eravamo dapprima in 4, siamo poi rimasti solo io e lui a farcene un secondo... e qui... non è successo niente (certo... era forse un po' troppo appiccicoso per i miei gusti, con tutti questi doppi baci sulla guancia al momento dei saluti...)... mi dice: teniamoci in contatto... ci scambiamo i numeri... ma praticamente non lo sento per una settimana... scopro poi che, non si sa come, aveva perso il mio numero o l'aveva scritto male, non ho capito... fatto sta che si rimette in contatto con l'amica in comune per chiederle se IO fossi una ragazza seria, perchè mi aveva scritto un messaggio e non aveva avuto risposta... la mia amica gli ridà il mio numero (questa volta corretto) e così finalmente ci risentiamo!
Combiniamo per andare a una fiera sullo sport... certo... io volevo andare a Perugia a Eurochocolate o a una delle svariate fiere del tartufo... ma tra me e me penso che, visti gli stravizi degli ultimi giorni, un po' di sport non possa farmi che bene... e comunque sia è una cosa che mi incuriosisce!
Andiamo a questa fiera... proviamo varie discipline... il nordic walking, il tiro con l'arco, lo squash, le freccette, l'arrampicata sportiva... ecco... nonostante lo sportivo sia lui (ah sì, non ho detto che è un bel ragazzo - su questo devo essere oggettiva e ammetterlo - alto più di un metro e 90, con un passato da ex nuotatore anche a livelli elevati, un presente di tanti sport praticati... e la mia collega che mi fa: ci devi uscire perlomeno per quel paio di spalle che si ritrova!e da lì nasce anche lo pseudonimo con cui mi riferisco a lui nei discorsi con le mie amiche: "il bel paio di spalle"), lo batto in tutte le discipline... tranne l'arrampicata sportiva perchè a metà altezza (boh, sarò stata a 6 metri d'altezza) mi ricordo che soffro un po' di vertigini e stare appesa a quell'imbragatura, con i piedi e le mani che si reggono a dei pezzetti di plastica... beh... non mi convince molto! E anche qui... la sua continua ricerca del contatto fisico...e sempre 'sti cavolo di baci sulla guancia... "fammi congratulare con la vincitrice" ecc ecc...
E giungiamo quindi a ieri... ci rivediamo per una passeggiata al mare... camminiamo sulla spiaggia... parliamo... e a un certo momento... le sue labbra sono sulle mie... potrebbe essere lo scenario perfetto per un qualsiasi film d'amore... i due tizi sulla spiaggia... il rumore delle onde e dei gabbiano in sottofondo... il sole che comincia a calare.... ecco potrebbe... ma io non sento niente! Molto poco poeticamente lo considero uno scambio di saliva e batteri e poco più! Mi pare brutto dirlo... magari è perchè mi ha preso alla sprovvista... replichiamo... in vari punti della spiaggia... anche con abbracci e coccole varie... sì bello ma... non mi prende di testa... poi in macchina, quando in teoria dovrebbe accompagnarmi alla mia macchina, ma in realtà si inerpica su per una stradina di campagna e accosta... dopo averci provato abbastanza (e a me degli usi e dei costumi delle ragazze lussemburghesi - perchè lui ha vissuto un anno in Lussemburgo - non me ne frega niente e non intendo imitarle!) mi fa: "e perchè io non sono in cerca di una relazione"!
SBAM! Ancora??? ma li attiro tutti io questi?!?!? Ora come ora non la cerco nemmeno io una relazione, se capita ne potrei essere felice... ma poi penso pure... ho il lavoro, l'università, la palestra... li trovo il tempo e soprattutto la testa per una relazione? Dovrebbe essere qualcuno che mi prende veramente, soprattutto di testa... e non perchè c'ha due spalle da far paura! Che ci faccio con l'apparenza se non c'è la sostanza??
Sono indecisa se dare al bel paio di spalle un'altra opportunità di vedersi o no... eventualmente... ognuno in macchina sua che non si sa mai!
Bene... la posso anche chiudere qui per stasera... non perchè mi aspetti un fantasmagorico sabato sera... anzi... me ne starò alla scrivania con i libri su cui studiare...ma perchè forse è meglio che cominci ad abituarmi all'idea che c'è chi è destinato a stare in coppia e chi no... evidentemente io faccio parte di questo secondo gruppo...
E adesso la fantastica legislazione regionale in materia del turismo mi attende! Yuppi doo!  

mercoledì 31 ottobre 2012

Le ultime parole famose...

Avevo detto che non avrei più cucinato? sono stata prontamente smentita, io oggi ho fatto... le fave dei morti!!! Eccole in tutta la loro bellezza...


La mia "spacciatrice" ufficiale di ricette è ancora una volta Mysia (se cliccate trovate la ricetta), solo che io non avevo nè la grappa né la scorza di limone... non volevo mettere la fialetta al limone... allora ho messo la fialetta al rum! ;) conferisce quel sapore... in più!!!
Domani l'assaggio ufficiale, io ne ho mangiata solo una appena sfornata per sentire il sapore!!!

Ma le novità di oggi non finiscono qui... perchè mi sono immatricolata alla magistrale! Adesso si deve riunire il consiglio di facoltà per decidere se e con quanti crediti mancanti che dovrò recuperare sarò ammessa... solo che ho capito, sia dalle parole di quello della segreteria, che da quelle del mio allenatore in palestra.... che se una risposta me la danno per Natale... è grasso che cola! Speriamo prima! Intanto io ancora non ho pagato la prima rata, per quella vengo in tempo fino al 31/12/2012 (appunto perchè sono in questa situazione particolare!)

Vedremo insomma...

Mi vado a finire di preparare, anche se uscirò tra un'oretta!!! Niente festa di Halloween, per carità... una semplice cena tra amiche che non vedo da un po'!
Anzi, ringrazio la pioggia che è caduta copiosa e che ha fatto sì che oggi nessun bambino venisse a suonare a casa e a rompere le scatole con la petulante vocina "dolcetto o scherzetto?"!!!

lunedì 29 ottobre 2012

In cucina con Kanachan!

Che titolo altisonante e altezzoso che  ho scelto oggi!!! nello scorso post ho pubblicato la foto dei cantuccini che ho fatto venerdì sera (certo... le persone normali escono... io sto a casa a sfornare cantuccini! ma era il mio corpo che me lo chiedeva... o meglio... mi chiedeva di stare a casa e riposarmi!!!!)

Ecco la ricetta dei cantuccini alle mandorle!
Tra le tre che ho trovato, ho deciso di fare questa perchè era quella che impiegava meno mandorle, meno zucchero, ecc... così se non venivano bene... poi non mi dispiaceva di aver sprecato troppo cibo! (mi sarebbe dispiaciuto meno!) Purtroppo non mi ricordo più da quale blog l'ho presa.... ;(

Ingredienti:
300 grammi farina 00
160 grammi di zucchero
una noce di burro
2 uova
mezzo cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
1 tuorlo (per spennellare)
Procedimento:

Far tostare per qualche minuto nel forno preriscaldato a 200° le mandorle con la buccia. Una volta pronte metterle da parte e farle raffreddare.
Nel frattempo si lavora l'impasto: prendete una ciotola e lavorateci all'interno le uova, lo zucchero e la presa di sale.
Quando avrete ottenuto un composto abbastanza spumoso, aggiungete il burro e, successivamente, la farina e il lievito. Mescolare bene fino a quando non si ottiene un impasto morbido; aggiungete quindi le mandorle.
Dividete l'impasto a metà e, per ogni parte, formate dei filoncini spessi 3-4 centimetri di diametro che andrete a cuocere nel forno a 200° per 20 minuti circa (per dire, io col mio un pochino meno e ho fatto 3 filoni in tutto, le misure forse non sono proprio precise quelle della ricetta!); prima di infornarli ricordarsi di spennellarli con il tuorlo (io c'ho messo pure un po' di zucchero!)


Trascorso il tempo indicato, togliete l'impasto dal forno e attendete un paio di minuti, in modo che si raffreddi. Tagliate infine i filoncini in fettine spesse circa 1 centimetro e metteteli nel forno a tostare per altri 10-15 minuti a 200°.

Buon appetito!!! 








venerdì 26 ottobre 2012

Dove eravamo rimasti?

Ah sì... a lunedì scorso... perdonate il ritardo con cui torno a postare... sono stati giorni abbastanza monotoni ma pieni... lavoro/studio per l'esame/palestra... qualche uscita serale... tranne oggi che avverto proprio l'esigenza di stare a casa.... mi sto portando dietro un po' di sonno dei giorni passati... tempo 20 minuti.... e sono in pigiama e a letto!!!
Per rispondere alla domanda di Giuliana sulla "sfida tra le amiche"... si può dire che si è conclusa con un nulla di fatto, nel senso che solo io e un'altra siamo state ligie a prendere le misure... lei, pur andando in palestra, è rimasta invariata sia di peso che di misure... io invece sono calata di un chilo e di qualche centimetro (1 o 2 sui fianchi!)... peccato che quel chilo che ho perso in realtà l'ho ripreso... ma adesso mi rimetto giù più combattiva che mai! (disse quella che, dopo cena, ha preparato una lastra di cantuccini!!!)
Io comunque non l'avrei mai detto che mi sarei impegnata così nella palestra... avevo paura che avrei abbandonato dopo due giorni... invece... ci vado fissa due volte a settimana e in più cerco di fare degli esercizi pure a casa! E forse, nel fine settimana, vado pure a una fiera del wellness e del fitness... chi l'avrebbe mai detto!?!?!?
La settimana prossima, per tutta una questione di cambi/riposi/festività lavoro solo martedì, sabato e domenica... tra lunedì e mercoledì faccio dei passi avanti nel mio futuro... al 90% vado a iscrivermi a una laurea magistrale in progettazione e gestione dei sistemi turistici... l'ateneo sta a 70 km circa da casa mia, ma non posso frequentare... alcuni esami li ho già dati alla triennale... casomai sarà un ripasso... la molla che mi ha spinto a prendere questa decisione è stata data innanzitutto dal fatto che, per lavoro inserisco i concorsi pubblici sul blog dell'informagiovani per cui lavoro, e vedo che per molti non basta una laurea triennale... poi... adesso che sto studiando per l'esame da guida turistica... davvero ho riscoperto il piacere di stare impegnata con la mente su qualcosa che mi piace... perchè non continuare allora?!? vedremo!!!

Nel frattempo... vi lascio la foto dei cantuccini... alla faccia della dieta!!! (ma contengono solo 1 noce di burro... e 130 grammi di mandorle!!! ahahah!!!)

lunedì 22 ottobre 2012

Cose a caso

(mi piace di più scrivere "cose a caso" piuttosto che "cose random"! Deciso! Sarà il nuovo tag!)

- Sabato ho fatto i cuor di mela.... buoni... ma una faticaccia! Secondo me la mia ricetta aveva qualcosa che non andava... cioè mancava un po' di farina e quindi la pasta era un sacco moscia!!! Ecco comunque la foto! (ho fatto anche il rotolo alla nutella... ma di quello... niente foto!)

- Ho bisogno di una borsa per l'inverno... devo portare a riparare quella di pelle rossa che ho, ma me ne serve un'altra da usare a tracolla... solo che non riesco mai ad andare al mercato! Devo riuscire ad andare nella zona di Macerata/Fermo nelle varie aziende...

- La settimana scorsa sono andata a una mostra malacologica. Sono tornata a casa con un sacco di campioncini d'erboristeria, con tanto di tè, pasticche al propoli e cremine e shampi... Lo ricordo: ero. a. una. mostra. sui. funghi! (però l'erboristeria era uno degli sponsor!!! ci sta!) 

- Ieri ho lavorato in uno Iat in cui non lavoravo da tempo, oggi nel mio solito... ecco... i due turisti inglesi che ho avuto ieri.... sono ripassati oggi in ufficio!!! Si sono stupiti un sacco di trovarmi qui!!! ;)  E la scena è stata anche parecchio comica!!! Mi hanno ringraziato per i suggerimenti di visita che ho dato loro ieri... chissà la mia collega oggi dove li ha mandati!
E cosa di cui mi sto stupendo sempre più... io 'sta gente la capisco! Questi sono inglesi che parlano la loro lingua, non sono tedeschi o austriaci o svedesi che mi parlano quell'inglese perfetto... no... questi sono inglesi che non si sforzano affatto di parlare in maniera più lenta... E io li comprendo!!! Daje e daje... tra un po' imparo pure il tedesco! ;)

- Venerdì sono stata, insieme alla mia collega S., al TTG Incontri a Rimini, una fiera sul turismo... è stata interessante... ma dal punto di vista della gadgetistica (si dirà così? boh!) poca roba... 4 o 5 shopper di tnt (tessuto non tessuto) e un lecca lecca... però mi sono presa qualche nominativo utile... magari chissà... per un lavoro futuro... o una vacanza!!! 

- Lunedì scorso una delle due ragazze che lavoravano con me all'informagiovani ha finito... sono un sacco triste... ci siamo rifatte con un aperitivo... e domani mi passa a trovare! ah, nel frattempo ne ha approfittato per presentarmi un suo amico... un bel ragazzo... però.... come raccontavo alle mie amiche.... "è bello ma non mi scalda"! Vedremo!!! ;) (tanto in compenso chi non si doveva far risentire s'è fatto risentire pure sabato! grr!)

Mi pare tutto... a presto!! 


venerdì 19 ottobre 2012

ci sono eh! Ricapitolando...

Sono presa da mille cose... dal tempo che stringe, dall'esame che ho giovedì, dalla testa piena di dati su pittori, scultori, palazzi, chiese, monumenti, giardini, in italiano, in inglese, riempo pagine di parole inglesi mai sentite... alla fine... se giovedì dovesse andar male... mal che vada avrò ampliato la mia cultura e il mio glossario, no? (ah sì, forse non l'ho detto... è la seconda prova dell'esame per guida turistica! traduzione inglese-italiano e viceversa!)
E' la settimana in cui una collega, diventata poi amica, ha finito di lavorare nel secondo ufficio in cui lavoro... discorso e lacrimuccia d'addio... a seguire anche aperitivo... doppio aperitivo...
E' la settimana in cui indovinate chi si è fatto risentire??? Indovinato! S.! Mi chiama domenica sera proponendomi una birra... rifiuto... ho della cioccolata finlandese da mangiare da una mia amica!!! ;)
Poi però sono curiosa di rivederlo, le mie colleghe che ci lavorano erano furiose con lui questi giorni.... volevo sentire l'altra campana... ci rivediamo mercoledì... dico solo che la parte più bella dell'uscita... sono state le patatine fritte che ho mangiato! Io adoro le patatine texane! (alla faccia della dieta!) Siamo stati insieme un'ora o poco più, poi era veramente distrutto e l'ho riaccompagnato a casa... e m'è servito per avere l'ennesima conferma che, uno così, meglio perderlo che trovarlo! Per carità... ci si può anche vedere per una birra ogni tanto... ma niente di più!

E' stata poi la settimana in cui sono andata al TTG Incontri a Rimini, una fiera riservata agli operatori del settore turistico.... principalmente alle agenzie di viaggi... ma io e la mia collega ci siamo divertite a sognare mete improbabili in cui andare... avremmo voluto portare a casa chissà quanti gadget.... solo qualche busta e un lecca lecca! Quanto si sono ristrette le maniche di tutti! L'altra volta in cui c'ero stata c'erano allestimenti grandiosi... stavolta... no comment!

Oggi è stato il giorno in cui ho quasi raggiunto il mio obiettivo da sogno dei 65 chili... ci sono... con mezzo chilo in più! per la prossima lo voglio tondo tondo quel 65!!!

E adesso... vado... altri termini inglesi da tradurre!!!

Bye Bye!

lunedì 15 ottobre 2012

Ci sta che mi girano un po' le scatole?

Ok, sarà che sono in fase di pre-ciclo... ma mi girano a 1000, devo sfogarmi in una qualche maniera!
Stamattina mi chiama la mia collega S., per un progetto a cui la cooperativa prende parte, stasera si organizza una cena con i partner europei... lei non può andare, altri colleghi nemmeno... c'è solo S. (lui, il tizio!) e una ventina tra albanesi, croati, montenegrini, ecc... lingue parlate: italiano e inglese, con influenze loro... un macello! Io capisco che magari la cooperativa non ci fa una gran figura a mandare una persona sola... ma io che c'entro? non ho mai seguito niente di questo progetto, so a malapena di cosa parlano, avrei conosciuto solo S. ... no mi spiace ma salto! Tra l'altro lui oggi non s'è manco fatto sentire per dirmi della cena... l'avrei dovuto chiamare io? no, mi spiace ma no! Anche perchè ieri, dopo un mesetto e più che non ci sentivamo, mi ha chiamato per invitarmi a bere una birra... (ovviamente non sono andata... tornava una mia amica dalla Finlandia! sapete quanto sono buone le cioccolate finlandesi?)

Motivo di scazzo numero 2... questo non l'ho ancora digerito...
queste settimane la mia amica infermiera era in ferie... mi aveva chiesto se avevo voglia di andare da qualche parte... io, facendo i conti con i turni di lavoro, le avevo detto che ci potevo essere il week end scorso, ché il prossimo e quello precedente la mia collega non mi poteva sostituire... lei però mi dice che la domenica s'era già messa d'accordo per andare a fare una giornata in una spa con due sue amiche... allora pace, quando io posso non puoi te e così via... poi è andata a finire che comunque questo fine settimana ha dovuto lavorare, per cui non l'ha manco fatta la giornata alla spa! Però mi continuava a dire e a mandare e-mail... "guarda che dal 17 al 20 c'è una mega offerta per andare a Stoccolma, ma non puoi proprio prendere giorni di ferie?" Io certe volte non so in che lingua parlo... se dico che DAL 19 OTTOBRE AL 19 NOVEMBRE NON MI POSSO MUOVERE CHE DEVO SOSTITUIRE UN'ALTRA COLLEGA che vuol dire? sono la sostituta della sostituta!
poi...domani una mia amica parte per andare a Barcellona a un convegno e poi 2 giorni in città... mi manda una mail, insieme ad altre due destinatarie, tra cui l'infermiera, mettendo tutti i voli, i treni, i pernottamenti... aridaje... ma in che lingua parlo??? NON POSSO PARTIRE!!!
ma quello che mi dà più fastidio di tutta questa storia.... non è che loro partono e io no... capirai... Barcellona... ci sono anche già stata... ma che sminuiscono il mio lavoro, che lo considerano meno importante del loro.... "eh, possibile che non ti puoi prendere qualche giorno di ferie?" NO, NON POSSO!
Tra l'altro devo anche studiare per un esame che avrò il 25/10... già mi stavo preoccupando che col ritorno di R. avrei avuto poco tempo, ma visto che non c'è mai, un po' gliene avrei dedicato... invece, con la scusa che non c'è, posso studiare un po' di più... vedremo!
Sto cercando di organizzarmi per Capodanno, per poter andare via.... perchè rifuggo tantissimo all'idea dell'ennesimo Capodanno passato a casa di Tizia, nel garage di Sempronia o al tendone della Caritas.... non ne posso più, piuttosto vado a dormire e svegliatemi nel 2013!

E dire che ero tornata a casa tutta pimpante dopo la palestra, dopo che l'istruttore mi aveva dato la scheda nuova con 216468 esercizi!!! Le endorfine sono svanite in un attimo!!!
Vado a studiare che è meglio! Intanto mi sono sfogata!!!


domenica 14 ottobre 2012

Ci provo a fare la fashion curvy blogger? Le foto del vestito!

Ringraziate che oggi è una giornata di sole e che le foto quindi vengono bene...ecco il mio bellissimo vestito A-Jay by Liu Jo!
Continua la disputa sul colore... mio fratello, interrogato a proposito, ha risposto: "E' color lavanda!"
Cioè.... non ha detto violetto... ma lavanda!!!! Grande bro! ;)
Adesso passo la palla a voi... di che colore è questo vestito!!?

Fronte

Il particolare della farfallina!

Retro (scusate il fiocco storto)
Bene... il vestito indossato da me lo vedrete un altro giorno, sono rientrata poco fa dalla mia corsa e non ho ancora fatto la doccia... corro!!! ;) 

Ps: non potrò mai essere una fashion blogger, le foto che ho fatto non sono tutto questo granchè...soprattutto l'ultima col fiocco storto! ;)

sabato 13 ottobre 2012

Ci provo a fare la fashion curvy blogger?

Non lo so se è il caso... volevo però condividere con voi una mia recente scoperta... vicino a dove abito io, apre spesso un temporary outlet... per due o tre settimane un capannone della zona industriale viene adibito a negozio... un po' come ci raccontava la Kinsella nei vari "I love shopping"... non c'è tutta la ressa per entrare come nei libri, non ci sono abiti di D&G o Armani scontati del 95%, però dei buoni affari si possono sempre fare! Io finora non c'avevo preso mai niente... le mie amiche qualcosa hanno invece preso... chi un vestitino della Guess, chi delle felpe della Em club (quella col maiale... a me non piacciono affatto)... fatto sta che, visto che mi sono incuriosita e che mi arriva la newsletter, l'altro giorno ci sono andata... c'ero già stata la mattina e m'ero provata (e innamorata) di un vestito, però aveva un filo tirato... e mi scocciava... però pensa che ti ripensa... io alle 17.30 non ho resistito e, dopo la riunione di lavoro, sono filata dritta lì! Il vestito c'era ancora (era l'unico della taglia 46 rimasto) e, nonostante il filo tirato (che però mamma ha provvidenzialmente rimesso a posto), l'ho preso! L'ho pagato 40 euro ed è della A-Jay... io confesso di non aver sentito mai parlare di questa marca... poi vado a vedere sulla farfallina che c'è come decorazione (non ci sono le foto, ma prometto che le farò presto! oggi è una giornata scura, non ne vale la pena di fare queste foto) e c'è scritto: "A-JAY LIU JO".
E' un vestito della Liu Jo! Ma voi lo sapevate che una loro linea, la A-Jay appunto, arriva fino alla 50? Questo il sito: http://www.liujo.it/ajay/about_it_0_1_24930.html#/ajay/about_it_0_1_24930.html
Il mio vestito tra quelli del catalogo non c'è, evidentemente è più vecchio, ma non mi interessa più di tanto... io lo adoro!!! E' di un misto tra grigio e viola (nonostante sull'etichetta ci sia scritto "Grey", i miei genitori abbiano detto che è grigio... per me è anche un po' violetto!), taglio un po' a impero, un po' di pizzi sul bordo... adesso l'ho messo ben bene nell'armadio, visto che mamma è riuscita a riparare al danno!
Spendo ancora due parole sul marchio, perchè sono contenta che marche che fino a poco fa io consideravo inaccessibili, sia per prezzi che per taglie, adesso comincino a capire che la popolazione femminile non è composta solo da mannequin taglia 38-40! Certo, non si può dire che la taglia 50 sia una taglia grande, ma apprezzo lo sforzo!
E così io per Natale sono già a posto... il vestito ce l'ho... mi mancano solo le calze... e le scarpe!!! L'altra sera ho cominciato pure il lavoro di maschera a teatro, la divisa d'ordinanza era pantaloni e giacca nera, camicia bianca e  ballerine nere... le mie amate ballerine che ho usato e sfruttato in tantissime occasioni, considerandole versatilissime... e pagandole anche un sacco quando le ho comprate (sono della geox, costavano 89 euro, in saldo le ho pagate 62), perchè conscia che tanto una marca di scarpe buona costa... insomma... l'altra sera m'hanno tirato il colpo basso! mi hanno fatto malissimo i piedi! ma non so perchè... tanto non è che stessi sempre ferma allo stesso punto! boh... bisogna che per la prossima volta che lavoro lì mi procuro un altro paio di scarpe... se no altro che la cantante o l'attrice... li lancio io due urli lancinanti!!!
A presto!

mercoledì 10 ottobre 2012

La fine del mondo si avvicina?

Tranquille... non ho finalmente trovato l'uomo dei miei sogni praticamente perfetto sotto ogni aspetto, trovato il lavoro della mia vita, in cui si lavora il giusto e si guadagna tanto, non ho vinto la lotteria... niente di ciò... no... qui parlo davvero della fine del mondo, o presunta tale, prevista per il 21/12/2012!!!

Premessa: la mia collega è appassionata di teorie Maya... ma non appassionata come io posso esserlo con la cucina o la lettura... no... è come se fosse la sua religione... ti fa gli oroscopi Maya (il mio segno, secondo i suoi calcoli, è "seme giallo esploso"... no comment!), legge libri, va a conferenze, consulta il calendario Maya e capita che ti dica: "Oggi è il tuo complekin"... oggi è "giornata terra rossa lunare" ecc...
Io cerco di avere il massimo rispetto per le religioni altrui, lo voglio per la mia e spero di riuscire a portarne per quella degli altri... ma io e le altre due mie colleghe (noi siamo sulla trentina, lei ha il doppio dei nostri anni!) abbiamo timore che prima o poi finirà in una setta o simili e non tornerà più indietro! Per tutta una serie di vicende legate alla sua vita passata, si è "attaccata" a questi studi... e se le servono per stare bene e a lavorare in un clima sereno... ognuno faccia come crede! così lei mi inviterà alle sue "cioccolate del benessere", io continuerò a portarle muffin! 
Tutto questo lunghissimo preambolo per dire che però in certe cose che fa è un po' esagerata... 
Sabato e domenica ha partecipato a una serie di conferenze... è tornata lunedì mattina che era galvanizzata... io avevo i miei motivi per essere preoccupata, lei i suoi per essere euforica... e va be'... a un certo momento se ne esce con: "non dobbiamo buttare via i boccioni dell'acqua vuoti, dobbiamo riempirli e fare le scorte!" (abbiamo i distributori dell'acqua in ufficio, una volta finita l'acqua però questi boccioni non vengono restituiti ma buttati via... oppure presi da me che li ho portati alla mia amica per farci la raccolta dei tappi!)... io lì per lì non c'ho manco dato tanto peso... anzi... durante l'estate una signora aveva avuto dei problemi alle tubature e c'era venuta a chiedere se avevamo qualcuno di quei boccioni vuoti da darle per  riempirli d'acqua... ok... passi questa.... dopo un po' però esordisce con: "sai cosa si è detto alla conferenza ieri? praticamente il 21/12/2012 non è vero che finirà il mondo, ma ci saranno delle tempeste solari che causeranno dei black out vari, per cui sarebbe meglio che facessimo un po' di scorte... ok... riempio i boccioni d'acqua... poi sarà un po' difficile cucinare... allora mangeremo cose crude per qualche giorno, tanto non fa male....poi... (e io 'sta cosa non l'avevo collegata) conosci per caso uno spazzacamino?" 
lei m'ha detto queste cose, io avevo i cavoli miei e non le ho dato peso più di tanto... oggi becco l'altra collega, G., che avevo informato della cosa, che mi fa: "ha attaccato pure con me 'sta storia... però con me l'ha presa larga... mi ha cominciato a chiedere se conosco uno spazzacamino, perchè il camino è tanto che non l'accende più, vuole prepararsi per il 21/12, se per caso rimane in casa impossibilitata ad uscire e senza elettricità... basta quello con la legna, l'acqua... poi mi ha anche chiesto, visto che faccio la protezione civile, come si muovono i soccorsi in questi casi...."

La mia collega G. ha convenuto con me che questa, dopo 'sta conferenza, c'è rimasta sotto un bel po'!!! 
Non aveva mai accennato a cose del genere da quant'è che ci lavoro insieme (ormai dal 2009)!
Ah, sempre ieri, mi fa: "nel film "apocalypto" (o qualcosa del genere, non lo conosco) fanno vedere che un uomo, durante un rito maya, si salva dalla decapitazione perchè c'è all'improvviso un'eclissi solare e lui riesce a scappare.... ma se lo sanno anche i bambini che i maya avevano previsto tutte le eclissi di sole che ci sarebbero state!!! è un errore proprio madornale!!!" (io non lo sapevo.... ma non mi sembrava il caso di ribattere!!!) 
E insomma... tocca tenercela così... però io l'altro giorno le ho portato una camilla... lei un pezzo di pane fatto in casa con i semi di finocchio... chi ci ha guadagnato dallo scambio??!?! ve la faccio facile... non io!!! 
;)
A presto... con nuove mirabolanti avventure... che, chissà... magari dal 22/12 non ci saranno più!!! ;) 

lunedì 8 ottobre 2012

Io e le camille

Come dicevo nel post di ieri, dopo essere andata a correre, mi sono voluta cimentare nella preparazione delle camille... o qualcosa  di simile!
Una mia amica mi ha messo la pulce nell'orecchio diverso tempo fa... pensa che ti ripensa... trova la ricetta adatta... anzi due... alla fine ieri, con la casa completamente vuota (perchè a me piace cucinare da sola, mi urta fare qualcosa con mia madre in giro, ho sempre paura che venga lì a mettere bocca su quello che faccio... tipo la torta di mele di venerdì, insomma!) mi sono messa all'opera!
Ecco gli ingredienti per 12 camille (io avevo gli stampini in silicone che usavo per la prima volta, regalatimi per il mio compleanno in una bella scatola di latta insieme a 50 ricette per muffin e cupcake.... sapete di quelle 50 ricette quante sono realizzabili secondo me? Una! perchè tutte le altre prevedono ingredienti che manco so dove cercare!)
100 gr. di farina 00
25 gr. di frumina
50 gr. di mandorle spellate tritate fini
125gr. di carote grattuggiate fini
1/2 bustina di lievito per dolci
60 gr. di burro a temperatura ambiente
100 gr. di zucchero
2 uova
1/2 fialetta di aroma al limone
un pizzico di sale

Iniziate con il grattugiare le carote... io non ho il mixer, le ho pelate, fatte a pezzettini piccoli e tritate col frullatore a immersione... idem per le mandorle, che ho tritato dopo averle fatte bollire per togliere la buccia!
In questo tempo il burro, a temperatura ambiente, si sarà ammorbidito... se così non fosse... dategli una scaldatina al microonde! (io adoro il microonde.... fortuna che ce l'hanno regalato 5 anni fa... non passa giorno senza che non lo usi!)
Lavorate il burro a crema e aggiungete zucchero, uova, aroma di limone e il pizzico di sale.
Lavorate fino a ottenere un composto bello montato e spumoso. Unite con una spatola la farina mescolata alla frumina e al lievito, poco per volta. In ultimo aggiungete le mandorle e le carote tritate fini e lavorate bene l'impasto. Mettete il composto negli stampini e infornate a 180° per 15 minuti (forno statico! Per i dolci ho scoperto che NON si usa il forno ventilato!). Fate la prova dello stecchino per vedere se sono cotti!
Buon appetito!!!!


(le mie foto non sono un granchè, non diventerò mai una food blogger! devo fare qualcosa per coprire quella brutta tovaglia che mamma si ostina a tenere!!!) 

domenica 7 ottobre 2012

Ringrazio per il supporto morale...

Mi rendo conto di essere lagnosa e di lamentarmi soprattutto su questo blog, questo spazio completamente mio che nessuno di mia conoscenza ha idea che esista! I vostri commenti precedenti mi hanno fatto davvero piacere e mi hanno risollevato un po' di morale... poi ci si è messo il fatto che sono andata a camminare e a correre... e mi sono fatta 2 km di corsa filati... perchè sono stata io che a un certo punto ho voluto smettere di correre e proseguire con la camminata... penso che sarei riuscita a correre un altro po'! Comunque sia... alla fine ho fatto 7 km in poco più di un'ora.... poi sono tornata a casa dove non c'era NESSUNO... e mi sono presa tutto il tempo del mondo per farmi una bella doccia, incremarmi tutta... e sperimentare una nuova ricetta!!! Oggi sono andata di camille!!! A casa mia penso che si saranno comprate una o due volte in tutta la mia vita, non so se era a me o a mio fratello che non piacevano o più probabilmente a mia madre... fatto sta che io non sono come le mie amiche che ne vanno pazze e ne decantano le lodi!
Avevo però un conto in sospeso con le carote... perchè una volta che avevo provato a farci dei muffin erano venuti un disastro! Adesso pare che il tutto sia andato meglio.... sono ancora calde e ne ho spizzicato giusto una... però non mi sembra male! Ecco le foto (poi se sono buone vi passo la ricetta!!!)


Ringrazio poi Erika per il premio semplicità che mi ha assegnato... davvero il mio blog fonte d'ispirazione? wow! Come immagine che scelgo da regalare a Erika.... metto questa sul Giappone! Dal suo blog si evince il suo grande amore per questo Paese.... che io pure, prima o poi, vorrò visitare!!! Tokyo è una tra le città che ho messo come mio obiettivo!!! 

A chi lo assegno?? mmmhhh... trovo che siano dei blog di ispirazione:
A presto!

Ho il blocco dello scrittore? Ops, del blogger!

Probabile. Sono qui seduta davanti al pc e non so cosa scrivere. Mi spiace non aggiornare quotidianamente il mio blog, ma la mia fantasia latita. Non ho niente da raccontare... lavoro, sto a casa, leggo/faccio finta di studiare per l'esame a guida turistica, vado a camminare ogni tanto, esco con le amiche... vita ordinaria! Forse un po' di apatia... non c'ho più manco la voglia di riprendere a guardare tutte le serie tv che ho lasciato in sospeso... The Vampire Diaries, Glee, Pretty Little Liars, Gossip Girl... niente... guardo giusto un po' di Real time la sera e basta... mi addormento di botto dopo pochissimo... ogni tanto soffro d'insonnia e mi sveglio alle 5... l'ultima volta che mi è successo di svegliarmi così presto era quando avevo iniziato a frequentarmi con S.... che poi adesso che ci ripenso... quello è stato uno dei pochi periodi in cui io possa dire di essere stata felice! la dieta andava, mettevo vestiti che non credevo avrei mai indossato, ero stata nel giro di 5 mesi in 4 città europee diverse, avevo cominciato a fare ore in più al lavoro.... e avevo paura di questa felicità...

"fortuna" che è durata poco va!

Bene... dopo questa posso pure andare a macinare un po' di km con i Green Day nelle orecchie...

Sperando che il prossimo post non sia così lagnoso!! ;)

giovedì 4 ottobre 2012

Non devo più fare progetti...

... stanno fallendo miseramente! Oddio, 'sto giro si trattava di un semplice giro in un centro commerciale (certo, a 80 km da casa), ma ieri sera è saltato tutto perchè la ragazza che doveva venire con me doveva ricevere la convocazione per l'ospedale e forse sarebbe dovuta andare giù, ecc... non so ancora se abbia ricevuto o meno questa convocazione... fatto sta che le altre che sarebbero dovute venire hanno chiesto a me il perchè sia stato annullato il tutto... non all'altra! Ma non importa... ci andrò (forse) la settimana prossima.. ormai manco lo progetto più, così non ci rimango male se non si realizza!
Però come non si è realizzata questa cavolata, non si realizzerà manco quella di andare via per 3 giorni perchè la mia amica infermiera (sì, sempre lei... d'altronde le altre lavorano tutte ora!) domenica 14 ha un impegno...
E queste sono solo le piccole cose che progetto e non vanno a termine... vietato quindi pensare a qualcosa in più... tanto se non realizzo queste...
Mi sono però consolata e mi sono comprata gli stivali neri con le borchie... almeno qualcosa che mi piace di questa giornata c'è! ;)

mercoledì 3 ottobre 2012

Cose random del mercoledì!

Così, tanto per variare il titolo!

- Non sono riuscita a trovare i biglietti per il concerto dei Muse. Probabilmente li hanno finiti già il giovedì quando li hanno messi in vendita solo per i fan iscritti al sito. Ci sono rimasta male fino a un certo punto... ok, mi piacciono, ma non li conosco così bene... e pensare che ho risparmiato qualcosa come 60 euro circa, tra tutto, non mi fa sentire in colpa!

- Sto aumentando sempre più i km che faccio di corsa; il dietologo dell'altro giorno mi ha detto che non c'è bisogno che faccio ogni volta 10 o 12 km, ne bastano meno... e soprattutto devo fare più attività per rinforzare la muscolatura! Lo so, ogni volta dico che ritorno in palestra... ma oggi era una così bella giornata che mi sembrava un delitto andarmi a rinchiudere in una stanza anzichè correre al mare! E infatti... così ho fatto!!! Ho corso e camminato lungomare... 7 km in totale, la metà di corsa e la metà a passo veloce... il tutto in  1 ora e 4 minuti! E sono felice che sono riuscita a correre per 1 km di fila! (sul marciapiede sono segnati i km...così faccio i primi 500 m a passo veloce, 1 km di corsa, altri 500 m a passo veloce e così via... al ritorno in genere corro di meno... sono più stanca! all'andata, su 3.5 km, 2 li ho fatti di corsa!)

- Domani dovrei andare alle Befane a Rimini... Spulciando i siti... Oysho non m'ha detto un granchè... prezzi troppo altini per quel che propone.. di Bershka mi sto innamorando degli accessori! (perchè effettivamente ancora non ho visto i vestiti!)... e ancora... non ho aperto la pagina di Camaieu!

- Devo tagliare i capelli... penso che tra il pensiero e l'effettiva azione... passeranno parecchi giorni!

- Ritorno al punto precedente... sto sfogliando i siti... visto che siamo in OTTOBRE, stiamo andando verso l'autunno... pare brutto cominciare a proporre nei negozi vestiti con le maniche lunghe!?!? ho trovato piumini col cappuccio foderato di pelo ad agosto... non trovo adesso dei vestiti semplici da usare in ufficio con le maniche lunghe... ma è possibile?!?!

- Dovrebbe essere tutto.... continuo a leggere ancora un po'... poi vado a nanna! ieri s'è fatto tardi... domani mi aspetta una giornata impegnativa!

domenica 30 settembre 2012

In my little black dress

Ok... io sono una pessima modella e mio fratello è un pessimo fotografo... chissà ad avvertirmi che una spallina era più gonfia dell'altra??? comunque sia... queste le foto di me che indosso il mio tubino nero... che sarà un pezzo che userò tantissimo nei prossimi matrimoni o comunque nelle prossime cerimonie che avrò! (e da quanto capito ieri sera... entro i primi 6 mesi dell'anno prossimo... mi sa che un matrimonio mi aspetta!)
Con la giacca

Senza giacca
(sì, lo so, una scarpa col tacco ci sarebbe stata meglio... peccato che ieri non l'abbia trovata! però l'impegno di cercarla e di provarne diverse ce l'ho messo!)

E per festeggiare i miei...(anche se i loro 30 anni di matrimonio in realtà li fanno a dicembre)... crostata di frutta! la base è una frolla, poi crema e sopra frutta varia (l'uva faceva schifo!!! sigh! per fortuna è stato il primo morso, così poi c'era la dolcezza della pesca e della banana a mitigarla!) La ricetta è quella di Benedetta Parodi... volevo fare quella di giallozafferano.... ma 6 tuorli d'uovo per la crema sinceramente mi parevano un po' troppi!!! 
L'unica cosa che ho cercato di tagliare sono state le calorie della crema usando il latte scremato anzichè quello parzialmente scremato... ma  dubito sia servito a qualcosa!!!