venerdì 30 dicembre 2011

Riassumendo il 2011...

Penultimo giorno dell'anno... è praticamente tempo di bilanci... visto e considerato che la giornata di domani praticamente la passerò sempre in giro...la mattina al lavoro, il pomeriggio a cucinare per la cena! Niente di troppo impegnativo comunque... gli amici di sempre, buon (si spera!) cibo, atmosfera piacevole! Ma come è stato questo anno appena trascorso? Sicuramente è stato un anno di cambiamenti, perlomeno a livello fisico... concludo l'anno con 35 chili in meno rispetto a quando era iniziato... se me lo avessero detto l'anno scorso... non c'avrei mai creduto! Non sto a ridire quanti sacrifici abbia fatto per arrivare fino a questo punto, quante mattine non ho dormito per svegliarmi presto e andare a camminare eccetera eccetera... basta andarsi a rileggere i primi interventi del blog, come ho fatto io l'altro giorno... giusto per rendermi conto di cosa avessi buttato giù!

Questo 2011 è stato anche l'anno dei viaggi... mi devo ripromettere sempre, ad ogni anno nuovo, di organizzare almeno un viaggio in più rispetto all'anno prima... quest'anno con Cracovia, Vienna e Parigi ho praticamente sbancato! ;) e nel 2012??? Vedremo... ci sono un paio di capitali europee che mi attirano!

Dal punto di vista lavorativo le cose si sono messe in positivo... certo, non erano iniziate bene, fino al 25 di gennaio non sapevo ancora niente di rinnovi o altro, ero pronta a fare la domanda per il progetto Leonardo (avevo già compilato il tutto, dovevo solo fare la raccomandata!), avere quindi un rinnovo di quasi un anno è stato positivissimo, soprattutto per il fatto che il mio lavoro mi piace, nonostante in certi momenti ci voglia una grandissima calma e pazienza! Inoltre ho davvero stretto i miei rapporti di lavoro con le colleghe (attenzione, colleghe, non colleghi!) che sono diventate delle vere e proprie amiche con cui è davvero piacevole uscire e andare a mangiare fuori o semplicemente prendere un caffè!

Nel punto precedente ho puntualizzato che se i rapporti con le colleghe sono andati alla grande, altrettanto non si può dire di quelli con i colleghi... anzi... il collega, visto che era uno solo! se l'anno scorso, quando faceva lo stage da noi, era volenteroso, cercava informazioni su informazioni, quest'anno s'è rivelato un'altra persona... o meglio... ha continuato a fare quello che faceva l'anno prima durante lo stage! solo che 'sto giro lo stipendio che prendevamo era lo stesso e la cosa non mi aggradava più di tanto, considerato che dovevo fare il lavoro mio e controllare il suo, talvolta rifacendolo pure! verso la fine le cose si sono sistemate, anche se i rapporti sono rimasti un po' freddini... e, so che è da stronza ammetterlo, ma l'altra sera, all'aperitivo a cui l'abbiamo invitato, praticamente mi sono comportata in maniera tale e c'ho goduto!
Sono sempre più contenta che quella specie di cotta che m'ero presa sia poi presto svanita (ricordo ancora il rifiutare un mio invito a mangiare il kebab una volta usciti dal lavoro perchè doveva andare a casa a mangiare i pomodori arrosto! i pomodori arrosto!), anche perchè poi è successo quello che mi succede sempre quando tendo a costruire nella mia mente castelli in aria che non hanno niente da invidiare a Buckingham Palace!

Dal punto di vista sentimentale la situazione è rimasta quella che c'era a inizio anno... il vuoto, il nulla, lo zero assoluto... confido nel prossimo? non lo so nemmeno io!!!

Direi che è quasi ora di andare a letto, visto e considerato che comincerò l'ultimo giorno dell'anno così come avevo cominciato uno dei primi... lavorando!

Cosa mi aspetto da questo 2012? Viaggi, soddisfazioni sul lavoro, affetti sinceri, serenità per la mia famiglia, momenti in cui ridere fino alle lacrime, momenti in cui mi asciugheranno le lacrime e momenti in cui sarò io ad asciugarle, tante elucubrazioni mentali passeggiando per la mia adorata campagna marchigiana, (spero) tanti film visti con le persone giuste, una libreria che si arricchirà sempre più (in primis di altri scaffali), una determinazioni a seguire i miei sogni come non l'ho mai avuta... e tanti altri chili in meno! dopotutto... ci sto lavorando, no?? ;)

giovedì 29 dicembre 2011

foto random al volo!!!


M'è arrivato il pacco della dolcissima Amelie... eccolo!


La foto con il gioiello la pubblicherò dopo Capodanno... anche perchè poi mi fa un sacco pendant con un paio di orecchini di Accessorize che già ho!!! ^-^


La seconda foto mostra i miei occhiali di Armani... poi se siano di Emporio Armani o di Giorgio Armani lo devo capire... sulle stanghette c'è una sigla, dentro c'è la scritta per intero dell'altra, idem per la custodia e la pezzuola... fatto sta che sempre Armani sono!!! Semplici, lineari, abbastanza economici (ma su questo punto ha contribuito la rottamazione di un vecchio paio di occhiali.... 50 euro di sconto buttali via!)


e infine... il timer da cucina che la mia amica mi ha comprato da Starbucks quando siamo andate a Parigi! (ha approfittato di quando io sono andata in bagno e mi ha fatto questa sorpresa!!! e infatti stavo a chiedermi dove avesse trovato un timer tipo quello di Starbucks... oggi, confrontandolo con la bustina di zucchero che avevo, mi sono accorta che era proprio il logo di Starbucks! ok, faccio che basta a dire Starbucks, se no me lo segnate rosso!!!) ;) 


Ok, scappo... c'è la spesa per capodanno da fare!!! 

lunedì 26 dicembre 2011

Cooking Kana!

Altro che cooking mama... metto le foto dei miei esperimenti culinari di questi giorni... i primi sono dei semplicissimi biscotti al burro, fatti seguendo la ricetta presa da questo sito:
http://www.misya.info/2011/12/09/biscotti-al-burro.htm
Ne sono rimasti davvero pochi, questa è la foto di quelli che abbiamo mangiato sabato sera in oratorio!


La seconda foto invece è quella dei miei primi budini... oggi è l'anniversario di matrimonio dei miei (29 anni!) e ho voluto fare questo dolcetto velocissimo... davvero facile... anche perchè ho comprato il preparato al negozio del commercio equo, ho aggiunto il latte, 3 ore in frigo... e questo il risultato!

Sostanzialmente volevo provare gli stampini che avevo preso coi punti del Famila!!! ;)

Adesso vado... vado a prendere il caffè dai miei amici... gli ultimi biscotti superstiti stanno per essere spazzolati via!!! 

Musa's Box

Ed ecco qui a scrivere i momenti felici che ho vissuto questa settimana… di sicuro ce n’è uno che merita la postazione d’onore, ma ce n’è un altro che lo tallona subito dopo… per cui cominciamo!!!

-          Il rinnovo dell’appalto al lavoro!!! Si lavora per tutto il 2012, con un aumento delle ore! (Maya permettendo, of course!)
-          Siamo a meno 35 chili!!! So che già lunedì sarò di nuovo sopra il peso raggiunto sabato mattina… ma per almeno 36 ore sono stata felice!
-          Ho vinto il concorso di Amelie!
-          Finalmente sfoggio gli occhiali nuovi!
-          La consapevolezza che io e la mia collega G. siamo dannatamente brave nel nostro lavoro! Ho fatto i confronti con il lavoro che si fa nell’ufficio in cui andiamo saltuariamente… non ci sono paragoni!
-          Finalmente una volta in cui abbiamo cantato bene… ieri sera il coro i complimenti se li è davvero meritati!
-          I biscotti al burro che ho fatto giovedì sono piaciuti a tutti!!! Forse ieri sera ne dovevo portare di più…
-          Ho ricevuto due regali davvero inaspettati… la mia amica, a 6 mesi dal mio compleanno, mi ha finalmente dato il regalo (che io manco volevo, perché ho appositamente chiesto niente regali…) un mazzo di carte di Trivial Pursuit, data la mia passione per il gioco! L’altra mia amica D., con cui sono andata a Parigi, mi ha regalato un timer da cucina a forma di tazza di Starbucks! Adorabile!
-          Ho finito di leggere “Un regalo da Tiffany”… carino!
-          Una lunga doccia calda dopo una giornata di lavoro
-          Il pacco di Natale che un albergatore ha regalato a me e alla mia collega! Davvero inaspettato!

Direi che per questa settimana possa bastare, no? Speriamo che quella che viene, l’ultima del 2011, sia carica di soddisfazioni… nonostante non abbia assolutamente idea di cosa fare per quella ricorrenza che semplicemente detesto e che è Capodanno!

Natale 2011

25 Dicembre, giorno di Natale… e stamattina ho lavorato! È stato abbastanza traumatico svegliarsi alle 7.15 anche oggi, considerato che ieri sera sono tornata a casa dopo delle 2… e, non so perché, ho faticato tanto a prendere sonno!!! Ho quindi lavorato con alle spalle meno di 5 ore di sonno… e 44 km da percorrere all’andata e altrettanti al ritorno!!!
Il fatto che oggi lavoravo ha suscitato un sacco di commenti negativi tra i miei amici… “ma come, lavori pure il giorno di Natale??? Ma come si fa? Ma com’è possibile che siete aperti!?!?” più o meno era questo l’andazzo dei commenti che ricevevo! Sul primo ci scherzi, sul secondo abbozzi, sul terzo (e oltre!) sbotti!
Lavoro nell’ambito turistico, è da quando ho scelto di fare l’università che ho messo in conto di dover lavorare nei giorni festivi! Dopotutto gli alberghi e i ristoranti sono aperti… perché non dovrebbe esserlo un ufficio turistico? Il fatto poi che non si sia visto nessuno è stato un altro conto… Ho dato io stessa la mia disponibilità a lavorare durante le feste (domani sono reperibile, il 31 lavoro la mattina, forse pure il 6 gennaio lavoro), sapevo a cosa andavo incontro… non l’ho fatto per i soldi (capirai che maggiorazione festiva che ho avuto…), l’ho fatto perché semplicemente mi andava di lavorare… Con nonna all’ospedale e i climi tesi che ci sono con i parenti, quello che desideravo era davvero stare fuori da tutto ciò… sarebbe stato un Natale diverso da tutti gli altri passati… allora ho voluto renderlo più particolare ancora risultando assente per tutta la mattina!

Dopotutto non sono l’unica tra i miei amici ad aver lavorato oggi… anche la mia amica infermiera era di turno in ospedale stamattina!!! E mio padre oggi pomeriggio è di turno in Pubblica Assistenza… quindi… non abbiamo nemmeno fatto il pranzo in famiglia tutti insieme!!! (il suo turno è cominciato alle 14, giusto l’ora in cui sono tornata a casa io!)

Nonostante il tono polemico che possa trasparire da questo post, auguro davvero un sereno Natale a tutti… così… semplicemente… dovrei scrivere qualcosa sulla speranza che tutti i nostri desideri si avverino? So bene che è altamente improbabile, da pessimista-realista quale sono, ormai sto cercando di non illudermi più di tanto e di accettare quello di buono che c’è in ogni giorno… però… adesso bando al pessimismo cosmico (sarà che sono stata vicino a Recanati e Giacomo Leopardi mi ha sicuramente influenzando!!!) e ancora auguri!!!

sabato 24 dicembre 2011

una volta tanto tocca pure a me!

Che cosa? ma vincere un concorso!!! ho partecipato a un concorso carinissimo di amelieinbeauty.blogspot.com (ve lo devo dire? fateci un salto!) in cui si doveva dire cosa consideravamo come espressione del concetto "Essere chic" (il concorso era sponsorizzato dalla marca di gioielleria Be chic)... questo è quanto ho scritto io...

Cosa significa per me essere chic? mentre ci pensavo mi è tornato in mente un pezzetto de "Il Diavolo veste Prada" (il libro, non il film!); il pezzetto recita: "In caso di dubbio è meglio indossare qualcosa di favolosamente sottotono piuttosto che rischiare di apparire favolosamente eccessive"; ecco, io la penso proprio così... ritengo che per essere chic non si debba strafare... l'eleganza sta nel particolare, nell'indossare magari un solo accessorio ma farlo con tutto lo charme possibile, in modo da valorizzare l'oggetto e noi che lo portiamo... ma anche un sorriso vero, che parte dal cuore, può essere l'ornamento che ci rende semplicemente chic!

capirete voi la mia espressione di gioia quando stamattina ho letto che quanto scritto era risultato uno dei commenti vincenti!!! non ho potuto nemmeno fare tante esclamazioni di giubilo in quanto ero al lavoro... però è stato davvero piacevole!!! non per quello che riceverò, che comunque mi farà un sacco felice, quanto perchè un pensiero che è partito dalla mia testa e, conseguentemente, dalla mia tastiera, è stato giudicato in maniera positiva!!! già l'anno scorso avevo vinto, sempre sotto Natale, un concorso indetto da una libreria della città in cui lavoro... c'era da scrivere la recensione di un libro che avevamo letto e che ci era piaciuto... io avevo parlato di "Bianca come il latte, rossa come il sangue" e mi sono aggiudicata il buono di 20 euro da spendere in libreria... che poi ovviamente loro c'hanno guadagnato, perchè vi pare che io mi sia limitata a spendere solo 20 euro??? no, ovvio!!!

quando mi arriverà il premio soddisfarò le richieste della dolce Amelie e metterò una foto con me che lo indosso! (non so ancora cos'è!)

direi che questo... rientra di diritto nella mia Musa's box della settimana!!! ;-)

giovedì 22 dicembre 2011

Dottore che sintomi ha la felicità?


Per il post di oggi mi viene in soccorso il caro vecchio buon Jovanotti e la sua "Mi fido di te"... soprattutto quando dice "Dottore che sintomi ha la felicità?"... mi ci sto interrogando da ieri... bando alle ciance... ho parlato col mio capo... l'appalto col comune è rinnovato per tutto il 2012, per cui un altro anno di lavoro è assicurato, anzi, riparlando oggi col mio capo (che ha addirittura fatto lo sforzo di venire in ufficio da me!) mi ha parlato di un aumento di ore lavorative rispetto al 2011, con l'aggiunta di nuove mansioni in un altro ufficio ... sono ovviamente felicissima, in questi tempi di crisi nera avere l'assicurazione di un altro anno di lavoro e per di più con un aumento del carico delle ore... è una cosa rara da ottenere... se poi si pensa che comunque è un lavoro che mi piace, c'ho anche studiato per farlo... non mi posso lamentare! 

però... c'è un però... ci stavo ragionando stamattina mentre mi vestivo per andare a lavorare... pensavo... "adesso mi manca solo qualcuno con cui condividere questa mia felicità nel campo lavorativo, qualcuno per cui essere importante..." e mi sono sentita in colpa per questo mio pensiero! mi sono sentita in colpa perchè in questo momento di crisi che stiamo vivendo a livello nazionale e globale io mi preoccupo di queste cose... mi sono sentita in colpa perchè vedo che i miei amici vorrebbero sposarsi ma non possono farlo per mancanza di un lavoro stabile... mi sono sentita in colpa perchè mio padre, ormai in pensione, ha incontrato un suo ex collega che gli ha riferito che la tredicesima (del collega, non di mio padre) forse gli verrà pagata a Pasqua... mi sento in colpa ogni volta che sfoglio un quotidiano e leggo articoli su articoli con le varie stime sulla disoccupazione giovanile e non solo... mi sento in colpa ogni volta che risento l'ex collega di lavoro che, dalla scadenza del suo contratto con noi, non ha più trovato un lavoro (ma qui ho anche il dubbio che non l'abbia manco cercato più di tanto, nonostante i 36 anni suonati!)... insomma... mi sento un sacco in colpa per aver anche lontanamente pensato a dare un senso alla mia vita affettiva... ed è per questo che mi chiedo che cos'è la felicità, quali sintomi ha... non penso che avrò mai risposta... so solo che rispetto a lunedì ho qualche certezza in più, ma ho anche un vuoto dentro che non so se sarà mai colmato...

e adesso basta... se no altro che i sintomi della felicità... attacco con la canzone della Rettore... "dammi una lametta che mi taglio le vene!" ;)

mercoledì 21 dicembre 2011

Tag: hai letto più di 6 di questi libri?

Rubo questo tag (che tra l'altro ho già fatto su facebook!) da http://sugarpinkbeauty.blogspot.com/  e da http://piccolospaziovitale.blogspot.com/ ... ecco l'elenco dei libri stilato dalla BBC (ma davvero? io ci credo poco che questo elenco sia stato stilato dalla BBC... boh... )... la maggioranza delle persone che ha risposto a questo test ne ha letti solo 6 (sempre secondo il fantomatico sondaggio della BBC)... vediamo io come sono messa!


Legenda:
Letto
Non letto
Lasciato a metà

1) Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen 
2) Il Signore degli Anelli – JRR Tolkien 
3) Il Profeta – Kahlil Gibran
4) 
Harry Potter – JK Rowling 
5 Se questo è un uomo – Primo Levi
6) La Bibbia
7) Cime Tempestose – Emily Bronte
8) 1984 – George Orwell 
9) I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni 
10) La Divina Commedia – Dante Alighieri 


11) Piccole Donne – Louisa M Alcott 
12) Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
13) Comma 22 – Joseph Heller
14) L’opera completa di Shakespeare 
15) Il Giardino dei Finzi Contini – Giorgio Bassani
16) Lo Hobbit – JRR Tolkien
17) Il Nome della Rosa – Umberto Eco
18) Il Gattopardo – Tomasi di Lampedusa

19) Il Processo – Franz Kafka 
20) Le Affinità Elettive – Goethe

21) Via col Vento – Margaret Mitchell
22) Il Grande Gatsby – F Scott Fitzgerald
23) Bleak House – Charles Dickens
24) Guerra e Pace – Lev Tolstoj
25) Guida Galattica per Autostoppisti – D. Adams 
26) Brideshead Revisited – Evelyn Waugh
27) Delitto e Castigo– Fyodor Dostoevskj
28) 
Odissea – Omero 
29) Alice nel Paese delle Meraviglie – Carroll 
30) L’insostenibile leggerezza dell’essere - Kundera

31) Anna Karenina – Leo Tolstoj
32) 
David Copperfield – Charles Dickens
33) Le Cronache di Narnia – CS Lewis

34) Emma – Jane Austen 
35) Cuore – Edmondo de Amicis
36) La Coscienza di Zeno – Italo Svevo 
37) Il Cacciatore di Aquiloni – K. Hosseini
38) Il Mandolino del Capitano Corelli – De Berniere
39) Memorie di una Geisha – Arthur Golden
40) Winnie the Pooh – AA Milne

41) La Fattoria degli Animali – Orwell
42) 
Il Codice da Vinci – Dan Brown
43) Cento Anni di Solitudine – Marquez
44) Il Barone Rampante – Italo Calvino
45) Gli Indifferenti – Alberto Moravia 
46) Memorie di Adriano – M. Yourcenar
47) I Malavoglia – Giovanni Verga
48) Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello 
49) Il Signore delle Mosche – William Golding 
50) Cristo si è fermato ad Eboli – Carlo Levi 

51) Life of Pi – Yann Martel
52) Il Vecchio e il Mare – Hemingway
53) Don Chisciotte della Mancia – Cervantes
54)
 I Dolori del Giovane Werther – Goethe
55) Le Avventure di Pinocchio – Collodi
56 L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon
57) Siddharta – Hermann Hesse
58) Brave New World – Aldous Huxley
59) 
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte - Haddon
60) L’Amore ai Tempi del Colera – Marquez 

61) 
Uomini e topi – John Steinbeck
62) Lolita – Vladimir Nabokov
63) Il Commissario Maigret – Simenon
64) Amabili resti – Alice Sebold
65) Il Conte di Monte Cristo – Alexandre Dumas
66) Sulla Strada – Jack Kerouac (però l'ho comprato ed è in attesa di essere letto!)
67) La luna e i Falò – Cesare Pavese
68) Il Diario di Bridget Jones – Fielding
69) Midnight’s Children – Salman Rushdie
70) 
Moby Dick – Herman Melville

71) 
Oliver Twist – Charles Dickens
72) Dracula – Bram Stoker
73) Tre Uomini in Barca – Jerome K. Jerome
74) Notes From A Small Island – Bill Bryson
75) 
Ulysses – James Joyce
76) I Buddenbroock – Thomas Mann
77) Il buio oltre la siepe – Harper Lee
78) Germinal – Emile Zola
79) Vanity Fair – William Makepeace Thackeray
80) Possession – AS Byatt

81) 
A Christmas Carol – Charles Dickens
82) Il Ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde
83) Il Colore Viola – Alice Walker
84) The Remains of the Day – Kazuo Ishiguro
85) Madame Bovary – Gustave Flaubert 
86) A Fine Balance – Rohinton Mistry
87) Charlotte’s Web – EB White
88) Il Rosso e il Nero – Stendhal
89) Le Avventure di Sherlock Holmes – Doyle
90) The Faraway Tree Collection – Enid Blyton

91) 
Cuore di tenebra – Joseph Conrad
92) Il Piccolo Principe– Saint-Exupery 
93) The Wasp Factory – Iain Banks
94) Niente di nuovo sul fronte occidentale – Remarque
95) Un Uomo – Oriana Fallaci
96) 
Il Giovane Holden – Salinger
97) I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas
98) Amleto– William Shakespeare 
99) Charlie and the Chocolate Factory – Roald Dahl 
100) I Miserabili – Victor Hugo

25/100 letti, 7 lasciati a metà, alcuni sono nel mio elenco di quelli che dovrò leggere (uno l'ho anche già comprato!) ... c'è di meglio da fare, ma non posso nemmeno lamentarmi!!
Comunque perdonate lo scetticismo... ma non credo che la BBC abbia davvero fatto quest'elenco... mi stupisce la presenza di così tanti libri italiani... e la mancanza di tanti altri libri che pure hanno la storia della letteratura a livello mondiale... è stato comunque una cosa carina da fare, su! 

lunedì 19 dicembre 2011

Musa's Box

Questo giro non mi faccio trovare impreparata... e la Musa's Box la scrivo già ora!!!

Ecco l'elenco delle cose belle capitatemi in settimana:

- oggi, dopo secoli, ho rifatti dei biscotti... e mi sono venuti benissimo!!!

- il solito caffè con le colleghe del lunedì pomeriggio

- aver già finito di fare i miei sparuti regali di Natale (un pensierino alle colleghe e basta!)

- riuscire a dormire per 8 ore di seguito

- aver visto "il giorno in più" al cinema senza addormentarmi

- il pacchetto Elf arrivato giovedì

- aver finalmente rimesso in ordine la mia scrivania

- quasi tutti i programmi di Real Time

- aver saputo di dover lavorare il 25 dicembre (sì, probabilmente sono pazza a voler lavorare il giorno di Natale, ma visto il clima a casa... lo preferisco davvero rispetto al finto buonismo dei pranzi di Natale!)

- aver incontrato ieri un mio vecchio compagno di liceo che mi ha fatto i complimenti per come mi ha trovata dimagrita

- gli occhiali nuovi (che però ho deciso che metterò a Natale)

- i muscoli che si iniziano a intravedere sulle braccia

- andare avanti nella lettura di "un regalo da Tiffany" (ce la farò a finirlo prima di Natale? dubito!)

Mi pare che ci siamo... perlomeno per questa settimana! vedremo poi per la prossima che si racconta!!!

sabato 17 dicembre 2011

Paris! 2^ parte

Nella seconda giornata parigina, io e la mia amica ci siamo a lungo interrogate su quale potesse essere il giro migliore che combinasse la maggior parte di cose possibili da vedere, tutte nella stessa zona! Abbiamo quindi deciso, in primis, di recarci a Montmartre e al Sacro Cuore... e quindi... ecco il Sacro Cuore!
Il Sacro Cuore

Parigi dalla terrazza del Sacro Cuore
Il tempo, anche durante questo venerdì, non è stato un granchè, ma perlomeno siamo potute uscire senza ombrello! Io e la mia amica ci siamo intestardite che volevamo a tutti i costi mangiare la soup à l'onion e non siamo state contente fino a quando un localino nei pressi di Montmartre non ce l'ha proposta... ecco... è stata una grandissima delusione!!! Io e Dona, la mia amica, ci aspettavamo una zuppa, una cosa cremosa... non un brodo con dentro delle cipolle e del pane! certo... se non è zuppa è pan bagnato... mai proverbio fu più azzeccato! In compenso l'altro pane che ci ha portato insieme era buonissimo... almeno questo, visto che per due zuppe di cipolle e una bottiglia d'acqua da mezzo litro abbiamo speso... 17 euro!!! ci siamo fatte spennare come le classiche turiste!! Che questo ci serva da lezione! Poi una cosa che non mi ricordavo dall'altra volta che c'ero stata... tutto questo proliferare di gente che fa il gioco delle tre carte! da che abbiamo cominciato la salita dall'uscita dalla metro alla basilica ho contato non meno di 7-8 banchetti con gente assiepata tutt'intorno! Ovviamente mi sono ben guardata dall'avvicinarmi a fare queste scommesse... già che di soldi ne ho pochi, figurarsi se mi metto a giocarli! ;)
Subito dopo pranzo il tempo è sensibilmente migliorato... e ci siamo mosse verso la zona del Marais, con tutti i negozi e il quartiere ebraico... a proposito di questo... nel 2008 sono stata in Israele e Giordania e là mi sono innamorata dell'hummus, una sorta di purea di ceci che non ho più potuto rimangiare... fino a quando, due anni fa, sempre a Parigi, siamo capitate, non si sa come nel quartiere ebraico e lì ho potuto finalmente rimangiare il mio adorato hummus... buono come quello israeliano o giordano! Per questo motivo... non volevo perdermi la possibilità di rimangiarlo... e così è stato!!!! (ma prima di arrivare al momento della cena... ce n'è da raccontare!!!)
Insomma... la zona del Marais è piena di negozi di tutti i tipi... ho visto Mac, Bobbi Brown, Guerlain (che aveva una vetrina stupenda!) e tante altre marche che mi posso solo sognare! Un po' di foto...
Place des Vosges


Della seconda foto non mi ricordo il nome della piazzetta... so solo che due anni fa quando ci sono capitata era notte e tutte quelle lucine erano colorate... e si muovevano a ritmo!!! ;)

Dal Marais ci siamo poi mosse verso Notre Dame e l'Ile de la Cité... era quasi l'ora del tramonto... ed è stato davvero bello!

Notre Dame





Ok, ho fatto un po' di foto di Notre Dame! ;) 
Sull'Ile de la Cité c'è un bellissimo mercatino coperto di fiori... io purtroppo non ho fatto foto... ma è uno dei posti di Parigi che ricordo con maggior piacere, per cui... fateci un salto se capitate a Parigi!
Ci siamo poi incontrate con la nostra amica che ci ospita... e per fare ciò... ci siamo perse!!! è stata la prima e l'unica volta però! maledetta RER!!! Con lei abbiamo visto la copia della Statua della Libertà... in versione ridotta però!!! (purtroppo non ho foto da mettere perchè le poche fatte sono venute male!)
Il tardo pomeriggio è poi proseguito con una tappa immancabile a Parigi.... la torre Eiffel! E ci siamo anche beccate lo spettacolo luminoso che c'è ad ogni cambio dell'ora! 
Torre Eiffel


La serata è quindi proseguita con la cena al quartiere ebraico... con i miei amici "parigini" entusiasti, la Dona invece abbastanza scettica... mentre io non vedo l'ora di mangiare hummus e falafel!!! ;) e infatti... 
L'hummus

Era venerdì sera... e la maggior parte dei locali era chiusa... forse hanno iniziato lo shabbat prima del previsto, non so... però abbiamo mangiato davvero bene e a sazietà! Io sono sempre parecchio incuriosita dalle altre cucine, oltre che ai sapori c'è tutto un mondo di tradizioni e culture diverse dalla nostra da scoprire! 
La serata si è conclusa con un lungo giro notturno a piedi, durante il quale siamo capitati anche nella libreria "Shakespeare & Company" (se siete andati a vedere "Midnight in Paris" la fa vedere lì!) e davanti ai grandi magazzini Printemps dove, insieme a un sacco di altre persone, non riuscivamo a staccare il naso dalle vetrine, tanto erano belle!!! Una foto l'ho già messa... adesso ne carico altre! Purtroppo il giorno dopo non ci siamo ritornate, per cui non so proprio come possano essere dentro, ma già da fuori... erano magnifici!!!



Concludo qui questa mia carrellata sul secondo giorno parigino... mi manca solo l'ultimo!!! 
Che voglia di tornarci però che c'ho!!! Forse però ritornerei più volentieri a Londra, nonostante ci sia stata lo scorso anno... non so, mi sa che l'anno prossimo un week end nella capitale inglese me lo voglio proprio regalare!!! 

venerdì 16 dicembre 2011

Paris! 1^ parte

Come vi accennavo ieri... metto su qualcuna delle foto che ho fatto a Parigi il mese scorso, in occasione della mia mini vacanza! Essendo la seconda volta nella capitale francese, ho saltato diverse cose che avevo già visto la prima volta (il Louvre, il Museo d'Orsay - anche se lo considero il mio museo preferito - la Conciergerie, ecc) per dedicarmi ad altri monumenti e altri giri! Certo, in tre giorni non è che si può vedere tutto... ma mi posso considerare fortunata, anche perchè, a parte il giorno in cui siamo state a Versailles, gli altri due giorni il tempo è stato proprio bello (eravamo a novembre!!!)

Cominciamo con la partenza... io e la mia amica siamo decollate da Bologna alle 20.10 e siamo atterrate e Parigi Beauvais alle 22 circa... il tempo di prendere la navetta e tutto... eravamo a Porte Maillot intorno alla mezzanotte... io ero tranquillissima, la mia amica un po' meno... però c'è anche andata bene che ci siamo fatte tutta la linea gialla, in quanto la casa dei nostri amici... era proprio all'estremo opposto! Quando si ha la possibilità di alloggiare gratuitamente a Parigi... non sto tanto a guardare il capello!!!

Il primo giorno l'abbiamo dedicato alla visita di Versailles... i nostri gentilissimi padroni di casa lavoravano quel giorno, per cui ci siamo fatte tutti i nostri giri che loro si potevano evitare! Che dire della reggia? Bella sicuramente... però forse un pochino mi ha delusa... probabilmente mi aspettavo di più! Purtroppo, essendo pieno novembre, non abbiamo potuto godere appieno della bellezza dei celeberrimi giardini... ma ce ne siamo fatte una ragione!!! e vai di foto!


L'ingresso di Versailles (ahimè sotto la pioggia!)

Il Salone degli Specchi
Una delle innumerevoli fontane di Versailles...


Le Petit Trianon
Nel pomeriggio, dopo aver visto tutto quello che potevamo vedere a Versailles, ci siamo dirette verso il centro... dovevamo incontrarci con la nostra amica a St. Michel e, prima di arrivare al luogo dell'appuntamento, ci siamo fatte un giretto... e siamo capitate al Pantheon! L'altra volta non c'ero stata, per cui sono stata un contenta di vedere questo monumento!

Il Pantheon
Proprio lì di fronte c'è la chiesa di St.Etienn du Mont... riguardo a ciò ho un piccolo aneddoto da raccontare... avevo letto di questa chiesa sul blog uccidiungrissino.com e m'ero un sacco appassionata alla storia di Santa Genoveffa (Genevieve per i francesi... com'è più bello scritto in francese piuttosto che in italiano!), così, ancor prima di entrare, presa dal fervore, ho raccontato tutto quello che sapevo della santa alla mia amica... arriviamo però all'ingresso e leggo "St. Etienne"; al ché mi giro verso la mia amica e le faccio: "Guarda, la storia è giusta, è la chiesa che è sbagliata", però non me ne capacitavo... comunque sia giriamo e arriviamo nell'abside... dove c'era il sarcofago della santa! Al ché mi rigiro di nuovo verso la mia amica: "no, mi sono sbagliata, la chiesa è giusta!" ;)

La chiesa di St.Etienne du Mont
Tornando giù verso il luogo dell'appuntamento, sono riuscita a fotografare questo scorcio... fino a 5 minuti prima aveva piovuto...

Tramonto parigino
Ok, il primo giorno è terminato, anche perchè poi la sera abbiamo cenato a casa, divertendoci tantissimo con i nostri amici... soprattutto con il marito della mia amica di cui ho scoperto un lato comico davvero insolito!!!

è proprio il caso di dirlo... à bientot!



giovedì 15 dicembre 2011

Random facts

1- Avrei tante cose di cui parlare... o forse no... progetti che si sgretolano... altri che invece sto accarezzando... non lo so bene nemmeno io... sta arrivando Natale, la festa del "volemosebèatuttiicosti", ma mai come quest'anno lo sento distante... tutti fanno cenoni o pranzi con i parenti... noi a Natale saremo in 4 fino alle 13.30, poi mio padre ha il turno in Pubblica Assistenza e quindi rimaniamo io, mia madre e mio fratello... chi diceva parenti-serpenti non sbagliava affatto... meglio non pensarci...

2- Mi sono resa conto di non aver messo foto della mia vacanza parigina... provvedo subito con un paio! forse poi sarà il caso di fare un post a parte su Parigi e sui miei (modestissimi!) consigli per visitare la città! 



Ok, la prima è una delle non so quante che ho fatto alla torre Eiffel... è un po' storta, provvederò poi con Photoshop a raddrizzarla! 

La seconda invece è la mia vetrina preferita dei grandi magazzini Printemps... non so se si capisce... i due conigli sono in movimento... e duellano con le forchette!!! Bellissimi!!!

3- in questa settimana mi sto attenendo il più scrupolosamente possibile alla dieta e faccio più movimento che posso... nonostante ciò la bilancia sembra inchiodata sui 78 chili! grr!!! forse sarà il caso di cominciare a prendere le misure con i centimetri, nella (forse vana) speranza che non sto scendendo perchè sto mettendo su muscolo! 

4- ho iniziato a guardare l'ennesimo telefilm... è "once upon a time"... per ora ho visto solo il pilot, ma stasera vedo di andare avanti! è carino, potrebbe davvero meritare! sto guardando anche 2 broke girls che dura solo 20 minuti e mi diverte un sacco... l'ultima di new girl invece m'ha lasciato un po' interdetta... ripensando al fatto che la puntata precedente, quella sul thanksgiving, mi ha fatto morire dal ridere... forse facevo troppi paragoni tra i due episodi!!! 

5- ho ascoltato svariate volte il cd nuovo di Tiziano Ferro... è innamorato e secondo me si sente un sacco dalle sue canzoni.... però... porca miseria... trovano tutti l'uomo, anche Tiziano Ferro... tranne me! ;) ma forse io non saprei proprio viverlo un rapporto di coppia... quindi non tutto il male dovrebbe venire per nuocere!!! 

6- sto già pensando a dove andare in vacanza l'anno prossimo (con i soldi derivanti da non so quale lavoro che farò dopo l'8 gennaio, ma ça va sans dire!)... e devo dire che Berlino e Instanbul mi allettano un sacco... per non parlare poi di New York, con la mia amica che mi dice che ha trovato voli a 450 euro... e che non lo so che si possono trovare anche queste offerte??? ;)

Mi pare che per stasera possa andare... à bientot! 


martedì 13 dicembre 2011

Musa's Box

Ok, ormai è un dato di fatto che io le Musa's Box le faccio in ritardo, per cui... beccatevi l'elenco di questa settimana!

- la festa dell'adesione di giovedì 8... alla fine siamo ancora vivi come associazione... e nemmeno troppissimo malandati!

- passeggiare per Viale della Vittoria durante la pausa pranzo di sabato scorso, soffermandomi a guardare le varie ville (e ce ne sono di davvero belle!)

- la cena "straziami, ma di antipasti saziami" di sabato sera... mega sgarro alla dieta... ma ci stava proprio!!!

- i tre involtini di pesce spada che ho mangiato alla suddetta cena (erano talmente buoni che meritano una voce a sè!)

- i due libri usati che ho comprato sabato pomeriggio in pausa pranzo (quando lavoro fuori e ho queste due ore di buco... faccio sempre danni! ;) quello che guadagno... lo spendo subito!)

- la mia insalata di farro!

- aver finalmente scelto gli occhiali nuovi

- le cornici Ikea, in cui potrò finalmente mettere le cartoline quadrate comprate a Parigi!

- il pranzo con le colleghe martedì scorso

- 2 broke girls (devo però proseguire con la visione)

- la puntata di New Girl sul Thanksgiving day che mi ha fatto morire dal ridere!!!


Eccoci qua... non ci sono particolari cose da ricordare questa settimana... poteva essere migliore... troppi episodi sgradevoli capitati!!! sigh!

domenica 11 dicembre 2011

il digitale terrestre mi rovinerà...

Finalmente anche le Marche sono passate al digitale terrestre... il che ha comportato, per casa mia, l'acquisto di non una, non due ma ben tre televisori nuovi!! Quella della mia camera è l'unica che ha resistito... anche perchè l'avevo comprata nuova una o due anni fa, non ricordo, ed era già predisposta per il digitale terrestre... avremmo potuto comprare i vari decoder, ma mamma non c'aveva voglia di avere i doppi telecomandi, avevamo diversi buoni sconto da spendere in giro... ed eccoci qua con tutta questa nuova tecnologia che ci circonda! (la settimana scorsa abbiamo comprato pure il forno nuovo, ma, dopo 29 anni di onorata carriera, quello vecchio non ne voleva sapere più!!!)
Tutto questo preambolo per dire che.... io il digitale terrestre lo sto amando!!! ci sono un sacco di canali in più rispetto a diversi anni fa (noi siamo stati degli antesignani del decoder e del digitale terrestre... l'avevamo comprato svariati anni fa, quando c'era stato un incentivo statale per l'acquisto del decoder... 2001? boh!) e anche la proposta dei programmi è decisamente migliore! per dire... io già Rai4 e Raistoria li adoravo... poi è stata la volta del mio amore incondizionato per Cielo (masterchef, Hell's kitchen, project runaway i miei programmi preferiti), con conseguente disperazione quando non andava, e stamattina la scoperta di altri canali che sto adorando!!! per adesso sono sintonizzata su Arturo e le sue ricette, ma prima ho trovato un canale di viaggi che a Geo & Geo gli dà due giri!!! ;)
I miei preferiti rimangono comunque i programmi di cucina... con tutte quelle cose che non riuscirò a preparare mai, sia perchè non ho la loro stessa manualità e sia perchè talvolta ci mettono degli ingredienti che devi andare a recuperare non si sa dove!!! (io ho setacciato tutti i supermercati della zona alla ricerca della tahina per fare l'hummus, ma niente... mi sa che dovrò andare in un negozio etnico! nemmeno al commercio equo l'ho trovata!)

Però qualcosa di nuovo, che fino a qualche mese fa non avrei mai preparato, ho imparato a farlo! E quindi... ecco la mia prima ricettina! (facile facile e senza foto!)

Insalata di farro con pomodorini e petto di pello

Dosi per una persona (me di preciso, secondo le indicazioni della mia dieta)
100 gr. di farro
150 gr. di petto di pollo
7-8 pomodorini ciliegia
2 cucchiaini d'olio
sale e pepe

Lessare il farro in abbondante acqua salata (io c'ho messo 30-35 minuti); una volta scolato farlo freddare; nel frattempo cuocere sulla piastra o sulla bistecchiera il petto di pollo, condendolo con sale e pepe; tagliare i pomodorini e, quando tutti gli ingredienti sono freddi, riunirli tutti insieme in una terrina, avendo cura di tagliare il petto di pollo a pezzettini piccoli; condire poi con i due cucchiaini d'olio. Poi metterlo in frigo, tirarlo fuori un po' prima di mangiarlo e... buon appetito!

E' davvero semplice semplice ma ieri, che pranzavo fuori, l'ho adorato!!!! Forse avrei potuto mettere più pomodorini, ma io quelli avevo! Mi confrontavo anche su un forum che frequento e mi hanno suggerito di mettere, in alternativa, anche il tonno o radicchio e zucchine.... vedremo un po'... magari a furia di guardare tutti 'sti programmi di cucina, qualcos'altro potrei imparare!!

sabato 10 dicembre 2011

e comunque Giorgio Armani un paio di occhiali poteva pure regalarmeli...

eh già... io e lui siamo nati lo stesso giorno, abbiamo solo 50 anni di differenza (il più vecchio è lui, non io, nonostante in certi giorni mi senta di avere lo spirito di una novantenne!!!)... un paio di occhiali nuovi da vista me li poteva pure mandare in omaggio, no??? scherzi a parte... oggi, con una decisione fulminea, ho deciso di farmi gli occhiali nuovi... oddio, fulminea è un termine esagerato.... diciamo che ci stavo pensando da parecchio (diciamo pure... dal mio compleanno! ragion per cui... torno a ribadire che re Giorgio un paio di occhiali per festeggiare i nostri genetliaci me li poteva pure inviare, no??? XD ), ma stamattina, trovandomi in assoluta necessità di lenti a contatto, sono entrata dalla mia ottica di fiducia e ne ho misurate diverse paia... alla fine la scelta era ristretta agli Armani e a un paio di Rayban... entrambi con lo stesso prezzo... oggi pomeriggio poi la decisione finale... ho deciso di dare impulso all'industria italiana... per quanto impulso possa dare l'acquisto di un paio di occhiali... tra l'altro ho anche usufruito di uno sconto di 50 euro riportandone un paio vecchi... quindi... non mi posso lamentare! me li volevo autoregalare grazie alla tredicesima... ma diciamo che ho anticipato il tutto!

ok, l'argomento del post non è che sia tutta questa cosa, ma ho un sacco di pensieri e problemi in questo periodo, che svagarmi, scrivendo di come abbia allietato la mia giornata, serve a non pensarci! in certi momenti mi sembra di essere in un mondo parallelo... in cui non ci sono nonne malate, contratti di lavoro che scadono tra un mese, parenti serpenti, ecc... e mi piace rifugiarmi in questo mondo, pensare che il dolore non esiste, o addirittura permettermi il lusso di sognare... 

martedì 6 dicembre 2011

Musa's Box

sono in stra-ritardo per la mia Musa's Box della scorsa settimana... e sono anche un pochino depressa... è da un po' che non mi succedono cose positive... ma cerchiamo di tirare fuori il bello da ogni giorno, no? un giorno senza sorriso è un giorno perso, recita un proverbio... vediamo cosa posso mi ricordo di bello di questa settimana appena passata!

- aver perso un chilo e mezzo rispetto alla settimana prima! (e lo chiamate niente!)
- aver ripreso ad andare ad acquagym
- la domenica pomeriggio di relax.... camminata, doccia, crema corpo, tisana e un bel libro!
- la crema corpo alla mandorla... sa proprio di amaretto! la adoro!
- il forno nuovo
- l'aver ripreso a fare dolci! (grazie al forno nuovo!)
- le caldarroste
- il paio di stivali neri comprati per caso all'outlet valleverde
- l'ulteriore sconto del 10% sui suddetti stivali
- il caffè con Sonia e Gabria, le mie colleghe
- aver già deciso che regali di Natale fare (solo alle colleghe quest'anno!) e cercare il tempo per andarli a fare!
- le spezie che voglio acquistare: cannella, paprika, curry!
- mamma che, stranamente, approva questi miei futuri esperimenti in cucina con le spezie!
- sfogliare un libro di cucina sui biscotti
- la lezione sui cetacei e le tartarughe al corso della cooperativa
- il cd nuovo di Tiziano Ferro
- il cd nuovo dei Coldplay
- camminare per la campagna ascoltando i due suddetti cd!
- constatare che sto diminuendo sempre più il tempo con cui faccio il mio percorso a piedi solito! da 1 ora e 40 minuti.... sono scesa a 1 ora e 35! (passando per 1 ora e 39 e 1 ora e 38!)
- riuscire a prendere delle note particolarmente alte alle prove di canto
- e, di conseguenza, cantare con tutta l'anima!

ok... alla fine di cose ne ho tirate fuori!

domenica 4 dicembre 2011

altro sabato sera casalingo...

stasera, alla faccia della dieta e del mangiare sano, non solo a cena ho mangiato un pezzo di torta salata con prosciutto, spinaci e formaggio filante, ma, dopo cena, con la scusa di provare il forno nuovo, ho preparato un plumcake cocco e cioccolato! la ricetta l'ho presa da questo sito: http://iphornelli.wordpress.com/ vedremo poi domani come sarà!!!!
altro sabato sera casalingo... chi ha un matrimonio, chi una cena, chi non sta troppo bene... alla fine chi rimane a casa sono io! ma non mi lamento più di tanto... ci sarei voluta rimanere oggi pomeriggio, invece sono uscita... e ho fatto acquisti! di nuovo! un paio di stivaletti neri all'outlet di Valleverde! poi, prima, mentre il dolce si cuoceva, non paga, ho fatto un miniordine di pennelli e primer per il trucco su elf.it, approfittando delle spese di spedizione gratuite! non ho la più pallida idea di quando mi arriverà il pacco, ma tanto non sono cose urgenti, posso anche aspettare!
e adesso la serata prosegue con... the vampire diaries & glee! che accoppiata, eh? Ma sono rimasta indietro con entrambe le serie, devo recuperare! nei giorni scorsi per tre volte ho messo su l'ultima puntata di gossip girl... solo al terzo tentativo sono riuscita a vederla tutta... nei due precedenti mi sono addormentata!
sarà quindi il caso di chiudere, struccarsi, mettersi il pigiama, accendere il lettore, selezionare il file, iniziare a vedere la puntata, guardarne i primi 10 minuti in maniera attenta, i successivi 5 con un occhio aperto e uno chiuso e i restanti 25 sonnecchiando beatamente!!!

giovedì 1 dicembre 2011

Il diavolo veste Prada

Apprendo solo ora da Mymovies.it che stasera verrà trasmesso "Il Diavolo veste Prada" su canale 5... Senza dubbio uno dei miei film preferiti! (e perchè no? anche uno dei miei libri!) Quindi direi che è proprio il caso di non perderselo, no? Il pezzo preferito? Senza dubbio la metamorfosi di Andy che, cambiando inquadratura, cambia pure lei mise! Mi piace sempre sognare di mettermi vestiti che in una qualche maniera si avvicinino a quelli... prima era quasi utopia, adesso la cosa si sta concretizzando un po'! Certo, non arriverò mai a dimagrire abbastanza per entrare in uno Chanel o in un Valentino o in un Dior...anche perchè pure il mio conto in banca sarebbe sottoposto a una drastica cura dimagrante... però riuscire a indossare qualcosina di un po' più carino che il solito pantalone nero... direi che ci sto riuscendo! (e ho anche notato che, nel rinnovamento del mio guardaroba, non ho comprato nemmeno un paio di pantaloni neri! forse un paio potrei pure comprarmeli, visto che ormai ho cominciato a fare acquisti in uno spaccio aziendale poco lontano da casa mia in cui i pantaloni costano... tra i 15 e i 20 euro!!!)
ok... finiamola qui con il post modaiolo... che tanto io modaiola non lo sono!!! ;)

martedì 29 novembre 2011

Musa's Box

In colpevolissimo ritardo... la mia Musa's Box della settimana passata!!! Ancora non sono riuscita a mettermi in testa di scrivere le cose belle man mano che succedono... per cui le scrivo un po' random!

- infilare il pigiama caldo di termosifone
- vedere Breaking dawn al cinema ^-^
- incontrare una vecchia compagna di classe in pizzeria che non vedevo da tempo
- i complimenti della suddetta compagna di classe per il dimagrimento! ^-^
- le tre maglie comprate da tezenis giovedì
- l'essere riuscita a organizzare la raccolta dei soldi per il regalo di compleanno della mia amica... senza aver dovuto anticipare niente! (e con i miei amici...è una grande cosa!)
- il pomeriggio di shopping per comprare il regalo alla suddetta amica! (mi sono divertita più del previsto!)
- l'aver cominciato a lavorare anche nel terzo Iat della mia provincia gestito dalla mia cooperativa... mi aiuterà nel formarmi una posizione al suo interno? nel frattempo... vedo come funzionano le cose in un altro ufficio ancora! (anche se è a 44 km da casa mia!)
- aver cominciato a leggere "Un regalo da Tiffany"
- il pranzo di compleanno della mia amica
- il tiramisù con i pan di stelle al suddetto compleanno
- il mio "nipotino" Mattia che mi dice che sono bella (lo so che a un anno e mezzo le cose che dicono i bambini non devono essere prese sul serio, soprattutto se sono imbeccati dai genitori... ma sono cose che fanno bene all'autostima!)

Direi che siamo a posto per questa settimana... vedremo per quella che viene!

venerdì 25 novembre 2011

non so se fare un post polemico o meno...

... ma tanto 'sto blog lo seguono quattro gatti, passerà sicuramente inosservato!
Allora... tra le svariate decine di blog che seguo, ce ne sono molti che riguardano la cosmesi... sono affascinatissima da questo mondo, un po' vanesio, fatto di polveri colorate e profumate, di packaging stupendi che, da soli, a momenti costano più del cosmetico che contengono... nel mio piccolo mi do da fare (sempre con prodotti per la maggior parte low cost visto che le finanze sono quelle che sono!), cercando di fare comunque acquisti sensati, influenzati sì dalle mode e dai blog che seguo, ma con un minimo di raziocinio e buon senso... per dire... ho accuratamente evitato di acquistare uno smalto giallo canarino, checchè Chanel ne abbia fatto un cavallo di battaglia della scorsa estate!!!
Quello che voglio dire, dopo questo papello iniziale, è che, da qualche mese a questa parte, le case cosmetiche hanno capito la grande importanza che stanno acquistando i blog, le recensioni su youtube, lo spazio nei forum eccetera... molte si fanno influenzare negli acquisti, nascono le collaborazioni tra truccatrici più o meno famose e case cosmetiche (gli esempi più eclatanti sono ClioMakeUp e Pupa o Giuliana di Makeupdelight con Deborah)... molte poi trasmettono cartelle stampa... ecco...io è questo che non sopporto!!! incomincio ad aprire i miei blog preferiti... e vedo che in una metà si parla della collezione XX della casa XX, nell'altra metà si parla della collezione YY della casa YY!!! Per carità... per rifarmi gli occhi mi vanno pure bene queste immagini con relative recensioni... però poi che noia a leggere da tutte le parti sempre le stesse cose! è per questo che io preferisco di gran lunga chi non si limita a copiare la cartella stampa, ma, pur ricevendola o ricevendo il prodotto in omaggio, ci mettono personalità nel descriverlo, magari stroncandolo pure! Per dire... io adoro  http://recensionicosmetiche.blogspot.com/  o http://www.leesose.com/ o ancora http://fairykissblog.blogspot.com/ !!!

Poi per carità... gli altri blog continuo a seguirli, solo che, viste le modalità con cui talvolta scrivono, magari tendo a lasciare un po' indietro...
Ok... la mia parte lamentosa/polemica per stasera può terminare... anche se... avrei due paroline ancora da dire su coloro che aprono un blog per ricevere prodotti omaggio, se lo fanno arrivare, ci scrivono una recensione (anche fatta bene, per carità!) e poi abbandonano il blog per mesi! molto a malincuore ho depennato dal mio elenco di preferiti diversi blog che mi piacevano un sacco... ma che erano fermi con gli articoli al mese di febbraio! no, no, no!

E comunque sia... prima poi una recensione la farò pure io! peccato che i prodotti che uso... sono già stati abbondantemente recensiti da tante prima di me! nella sperduta provincia le novità arrivano con mesi di ritardo, sigh! Però quasi quasi faccio una recensione per stroncare uno shampoo... per carità... profumo buonissimo... ma mi lascia i capelli più sporchi di prima!!!

lunedì 21 novembre 2011

Musa's Box

la musa's box di questa settimana è davvero corta... e comprende solo una parola:
- Parigi!!!

Sono stati 3 giorni e un po' davvero belli.... piano piano racconterò tutto! era la mia seconda volta nella capitale francese, ho saltato certe cose (le visite al Louvre e al Museo d'Orsay su tutte... ma due anni fa li avevo visitati benissimo!!!) a favore di altre (Versailles su tutte perchè non c'ero stata e ci volevo andare!), ma ancora troppo c'è da vedere!!!

Bisou!

mercoledì 16 novembre 2011

valigia quasi pronta

e domani si parte! vado a Parigi per la seconda volta! 'sto giro però niente albergo... ma ospite a casa di amici!!!
non vedo l'ora! domattina lavoro, alle 14.57 ho il treno per Bologna, arrivo alle 17.21 vado in aeroporto e tutta tranquilla aspetterò di imbarcarmi sul mio volo alle 20.10! certo, arrivo a Parigi a tarda sera (secondo me non prima delle 23.30), so che farà un freddo cane (la mia amica che è là già mi ha avvertito)... però... non vedo l'ora! finalmente andrò alla reggia di Versailles (cosa che due anni fa non ho fatto) e poi non so che altri giri farò!
Il mio umore si sta decisamente risollevando... anche perchè c'è la prospettiva di fare delle ore in più al lavoro! e poi... ciliegina sulla torta... stamattina la bilancia segnava 79 chili puliti puliti! bene bene bene!!!
ci si rilegge al mio ritorno! vado a finire di controllare il peso della valigia!
a domenica!

martedì 15 novembre 2011

no musa's box this week! ;(

questa settimana non ho voglia di scrivere nessun elenco di cose belle capitatemi... un po' sarà perchè non è che ne siano successe poi tante, un po' perchè sono parecchio nervosa, un po' perchè c'è una persona che sto cominciando seriamente a detestare... che mi sta rovinando le giornate! purtroppo il problema più grave è che abita nel mio stesso edificio, è sposata con un mio parente e si crede la padrona di tutto... con i suoi atteggiamenti arroganti e da gran maleducata mi sta rovinando un sacco di giornate... ma non solo a me, a tutta la mia famiglia... e le parole che ho scelto qui le ho molto edulcorate, altrimenti penso che non le avrei nemmeno potute scrivere! la sua sola presenza mi mette un tale nervoso addosso... che mi viene voglia di spaccare tutto...
è forse anche per la sua presenza che medito sempre più di andarmene da qui... di andare a cercare lavoro all'estero... sì, ma dove? aiuto!!!

intanto una cosa bella che avrei potuto mettere nella musa's box è stata la serata di sabato sera, in cui ci siamo ritrovati quasi tutti con i nostri amici parigini (sono italiani ma vivono a parigi... io e una mia amica da mercoledì a domenica saremo ospiti da loro!)! e la crostata che ho fatto io, dopo mesi che non cucinavo un dolce... è proprio piaciuta!!! ;)

ok... devo pensare positivo... positivo... non devo farmi tangere da quella persona... devo farmi scivolare tutto addosso... un respiro... poi un altro... e incomincio a fare la valigia che è meglio!

sabato 12 novembre 2011

ricorrenze

11 novembre 2006... discuto la mia tesi di laurea in economia del territorio e del turismo... titolo della tesi: il turismo sostenibile e le risorse culturali nella provincia di Ancona... voto finale 105/110 (e per una volta ho avuto un "regalo" visto che con la mia media avrei potuto  prendere al massimo 104.51! è stato quello 0.51 a far pendere la bilancia verso il 105, ne sono sicura)! Sono passati 5 anni... rimpianti? rimorsi? soddisfazioni? di tutto un po'! Rimpiango di non aver proseguito con una specialistica, rimpiango di non aver fatto un periodo all'estero (quell'Erasmus che tanto bistrattavo invece sarebbe stata proprio una bella opportunità!), rimpiango di non aver mandato abbastanza curricola in giro... di essermi mossa poco nel periodo post laurea... di non aver approfittato della possibilità di fare un tirocinio... sono però contenta del fatto che a 7 mesi dalla laurea (grazie a un corso del Fondo Sociale Europeo) ho trovato lavoro in una società che organizza eventi, fiere e manifestazioni! certo, il primo giorno in cui ho iniziato lo stage (prima di essere assunta) e mi sono trovata col dover attaccare etichette a centinaia di buste ho pensato che 5 anni di liceo e 3 di università erano un po' sprecati per quel lavoro... poi sono cominciate ad arrivare anche le prime responsabilità... e gran parte di quello che ho imparato nel mondo del lavoro l'ho appreso lì... c'ho lavorato per 3 estati in totale, prima di arrivare all'attuale lavoro, per cui qualcosa l'ho imparata a fare! Sono però contenta di essere arrivata nel mondo del lavoro... per iniziare a guadagnare qualcosa, togliermi i primi sfizi, iniziare a viaggiare... non so se m'è andata oggettivamente meglio rispetto ai miei compagni d'università, sia chi s'è fermato alla triennale che chi ha proseguito con la specialistica... e non è detto che prima o poi non mi iscriva a una nuova facoltà universitaria... cioè lettere! prima vorrei capire come evolve il mio futuro e soprattutto... come evolvono le mie possibilità finanziarie... quest'anno ci sono andata molto vicina a iscrivermi alla specialistica a Rimini, ma poi avrei rifatto comunque materie già fatte...

un altro "anniversario" cade oggi... sono trascorsi 2 anni dal mio primo concerto dei Green Day a Bologna!
A quel concerto ne sono seguiti poi altri due (memorabile quello a Wembley), ma quell11/11/2009 rimarrà sempre come una delle giornate più emozionanti che abbia mai vissuto! E dire che di concerti prima di allora ne avevo visti... ma due ore e mezze, quasi tre, ininterrotte di musica sono qualcosa che ti rimane dentro!!!

E al prossimo anniversario che avrò da raccontare? mah!

mercoledì 9 novembre 2011

bisogna collegare le mandibole alle chiappe... ;)

ok, questa dotta citazione non è mia, ma di una ragazza su un forum che frequento... visto che tra domenica e lunedì mi sono concessa più di quanto avrei dovuto, tra ieri e oggi ho cercato di correre ai ripari! così, ieri passeggiata di 8 km sulle colline... oggi 1 ora di acquagym davvero intensa + 5 km di passeggiata lungomare dopopranzo! ed ecco una fotina che ho scattato col cellulare!

adesso sono ovviamente distrutta... non ci posso pensare di dover uscire stasera dopo cena... ma tocca! 

martedì 8 novembre 2011

toglietemi il portafoglio

nascondetemi la postepay e il bancomat... non posso continuare a spendere soldi in vestiti!!! ok, oggi con 45 euro ho comprato 3 paia di pantaloni (sono andata in uno spaccio aziendale... praticamente questi sono pantaloni di grandi marche ma fallati.... io i falli sui miei 3 che ho comprato non li ho visti!)... sono a posto per tutto l'inverno... ma tra 10 giorni sarò a parigi... che combinerò là??? Considerando anche il fatto che ho fatto un elenco di 3 pagine di negozi che voglio visitare!!! ;) aiuto!!!

(ok, questo post è completamente frivolo, lo ammetto!)

lunedì 7 novembre 2011

Musa's Box

Ed eccomi qua con la mia musa's box di questa settimana! Devo cominciare a mettere nero su bianco le cose belle non appena mi accadono, se no passa l'intera settimana e io me ne sono scordata!
Cominciamo quest'elenco (con diverse lacune, ovvio!):

-          - L’invito di una ex collega a trascorrere un pomeriggio insieme a una festa del cioccolato (lei ci doveva andare per lavoro, io le ho fatto compagnia!)
-          - Lo shopping inaspettato da Camaieau
-          - E soprattutto… i saldi inaspettati da Camaieau!
-          - La polentata in compagnia oggi a pranzo!
-         - Aver finalmente finito di leggere “Il club dello shopping”… libro leggero, senza pretese, utile per svagarsi un po’!
-          - La chattata di ieri sera con R.
-          - La chiacchierata fatta in macchina venerdì sera con Daniele e Filippo… mezz’oretta passata a parlare di  letteratura!              
         - La maglia-vestito verde petrolio che ho messo oggi per la prima volta;
    - aver avuto la conferma che il non rinnovo del contratto con la mia vecchia azienda non è stato poi tutto questo gran danno... in primis perchè ora faccio un lavoro che mi piace di più... poi perchè è diventato un lavoro molto difficoltoso, l'organizzazione di fiere con questa crisi è sempre più difficile!  
-         - La serata al femminile a casa di M. a scambiarci chiacchiere, pettegolezzi… e cioccolata calda! 

domenica 6 novembre 2011

sabato sera casalingo

C'è poi questa cosa... capita che durante la settimana abbia tanti impegni tra corsi, riunioni e uscite con gli amici... ma arrivo poi al sabato...e... beh... sono le 23.17 di sabato sera e io sto scrivendo qui sul blog! qualcosa che non va ci sarà, no? Soprattutto se si passa la serata ad aspettare che si asciughi lo smalto (verde! ho messo uno smalto verde! devo essere impazzita! ma domani ho in programma di mettere una maglia verde, quindi...), guardando video su youtube e chattando con un'amica a chilometri di distanza... non sono messa bene! e infatti, parlando con la mia amica, anche lei mi chiedeva che cavolo stessimo facendo a casa il sabato sera! purtroppo tra chi lavora, chi ha da fare, chi ha impegni col moroso e con la famiglia... eccomi qua! Non che mi dispiaccia però oggi... è tutta la settimana che non vado mai a dormire prima di mezzanotte e mezza/l'una per svegliarmi poi il giorno dopo alle 7.20... almeno domani fino alle 9 posso dormire!!!
Ne approfitterò per leggere un po' adesso... il nuovo libro di Fabio Volo mi attende, anche se l'amica che me l'ha prestato (e che adora Fabio Volo) l'ha trovato pruriginoso e orribile! vedremo!
ok... in attesa di altre braccia in cui cadere... vado ad adagiarmi tra quelle di Morfeo!!!

mercoledì 2 novembre 2011

soddisfazione...

soddisfazione è tornare a fare lunghe camminate dopo un po' di tempo (perchè vuoi un po' il tempo brutto, vuoi l'abbonamento fatto in piscina, vuoi che talvolta preferisco fare la cyclette perchè così mi guardo pure un episodio di qualche telefilm) e constatare che il percorso (circa 8 km... distanza calcolata con il "precisissimo" contachilometri della macchina!) che prima facevo in 1 ora e 40 minuti... adesso lo faccio in 1 ora e 30! Insomma... tutto questo movimento a qualcosa servirà!

Diciamo che oggi questo movimento ci stava... vista la cena di ieri sera, il pranzo di oggi... e i prossimi impegni della settimana! ;-)

lunedì 31 ottobre 2011

Musa's Box

Al volo che poi devo andare alle prove di canto!
Ecco i fatti belli che mi sono capitati questa settimana! (mi sa che poi l'aggiornerò... ho tipo tre minuti per scrivere e non so se mi vengono in mente tutti!)
- La visita dal dietologo... responso 79.5 kg, si inizia la dieta di mantenimento! posso mangiare due dolci a settimana!
- a tal proposito... la crostata con la marmellata di arance fatta ieri in 20 minuti.... buonissima!
- il pomeriggio di non shopping (fatta eccezione per il metano della macchina!); mi sono trattenuta e non ho sprecato i miei soldi!
- una cosa al lavoro che s'è sistemata.... anche se il futuro è ancora incerto!
- l'iniziare a cercare cose/negozi/monumenti da vedere nella prossima vacanzina a Parigi!
- Pan Am... sì, direi che come serie mi piace!
- We believe, Good Charlotte.... e Virgin Radio che la trasmette!
- il gelato dell'Ikea in un momento di grande stanchezza!
- gli stivali neri in cui oggi i miei polpacci sono entrati alla grande senza nessun problema!
- lo spettacolo teatrale di oggi pomeriggio
- la passeggiata sul lungomare di giovedì con R. e L., seguita da un buon caffè!

Non mi viene in mente altro... anche perchè devo scappare!
A presto!

venerdì 28 ottobre 2011

the D-day...again!

eccomi di ritorno (oddio eccomi... sono tornata alle 11!)... e anche questa è andata... oggi mi ha visitato il dietologo, il direttore del reparto; peso 79.5 (era il mio obiettivo arrivare alla visita pesando meno di 80 kg... beh... anche se per poco... ci sono riuscita!), adesso però scatta il mantenimento! da qui ai prossimi tre mesi (quindi dopo il 15 gennaio) ho una nuova dieta da 1600 calorie (al posto di quella di ora da 1300); di cambiamenti ce ne sono, a partire dalla colazione (posso mangiare la marmellata, per dire), per arrivare al pranzo, in cui mangio meno pasta (80 gr. contro i 100), ma ho un secondo e un frutto; la cena è grosso modo come prima (ma posso finalmente mangiare il tonno, evviva!) ma la grande novità è che ho 1 o 2 pasti liberi a settimana, 1 dolce o gelato alla settimana e altre concessioni varie!
Però... c'è un però... devo fare più movimento! 2 volte di acquagym a settimana non bastano... non so dove troverò il tempo, boh... poi devo prendere degli amminoacidi nei giorni in cui faccio sport... 'sta cosa un po' non mi sconquinfera, io vorrei evitare sempre di prendere medicine e cavoli vari... boh... vedremo!
adesso devo solo stare attenta a non farmi prendere dall'euforia del "tanto adesso posso mangiare di più" per non riprendere i chili persi!!!

e adesso tutti quelli che mi dicono:"fermati adesso, basta, non dimagrire più" saranno contenti... ma solo per tre mesi, perchè da gennaio si ricomincia a scendere!!!! (in realtà se da qui a gennaio calassi anche di 2 o 3 chili non sarebbe male!) XD