lunedì 22 giugno 2015

Quel sottile masochismo...

C'è una vena di sottile masochismo in ognuno di noi... c'è chi, dopo la fine di una storia, continua a sbirciare la bacheca Fb dell'ex, che magari nel frattempo non si è fatto solo una storia, ma praticamente s'è girato tutto il paese, chi essendo a dieta, continua a sfornare pane, pizza e dolci che non potrà mangiare, c'è chi continua ad accettare incarichi su incarichi non riuscendo a dire che non da soli non si è in grado di svolgere tutto quello richiesto... e poi ci sono io... che in parte faccio le cose elencate prima... ma il cui atto più grande di masochismo è continuare a indossare un paio di jeggins che in realtà odio! Il loro problema fondamentale è la vita bassa. Troppo bassa per i miei gusti. Quando li ho comprati (misurandoli pure, eh!) non mi rendevo conto... dicevo che avrebbero ceduto e così li avrei potuti tirare un pochino più su. Errore. Non cedono di un millimetro (ma come cavolo fa Terranova a produrre queste cose?), mi rimangono sempre bassi. E io, che sono un'idiota, che faccio? No, non li metto nella busta delle cose da portare alla Caritas. No, io continuo a rimetterli. E a odiarli subito dopo aver fatto le quattro rampe di scale che mi portano in garage. Arrivo a dire che sono i pantaloni che mi metto quando voglio punirmi per qualcosa. Sono idiota? Sì lo sono. Ma la scomodità che provo, il fastidio, mi si devono scolpire bene in testa quando dico sì o faccio qualcosa (consapevolmente) che so già che poi mi farà stare peggio.
Dire no certe volte è necessario. Oserei dire vitale.
E ai pantaloni do un'ultima chance. Poi li caccio in fondo all'armadio!

16 commenti:

  1. Una sorta di monito per le decisioni future. Ma che tortura i pantaloni scomodi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Ma sono una tortura... e infatti nel pomeriggio non li ho rimessi!!!

      Elimina
  2. Odio i pantaloni a vita bassa...ormai non me li posso piu' permettere...Ma come facevo a portarli prima!?!?!?
    Si dalli via che tanto prendono solo spazio nell'armadio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che infatti... faranno quella fine... ;)

      Elimina
  3. Sicuramente è una scelta particolare la tua. Anche se, indubbiamente, c'è qualcosa di più "dietro". In ogni caso, non credo che rinunciare a questi leggins sia poi sbagliato, quel che dovevi imparare lo hai imparato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattto Mauri, te sei sempre introspettivo... e non è la prima volta che faccio questo ragionamento... però poi mi sono rifiutati di indossarli di nuovo! Per quel che riguarda l'aver imparato... dubito di averlo davvero fatto!

      Elimina
  4. ...fa parte del grande disegno mondiale volto a farci incazzare...
    dai via quegli stupidi pantaloni!

    RispondiElimina
  5. Ormai sono diventata stronzissima con le cose che non mi vanno più, e io sono una che ama conservare perchè poi buttare le cose - specialmente i vestiti - è brutto. C'è sempre una vocina che mi dice che potrei riutilizzare quella cosa in casa o quando mi sento particolarmente in forma. Poi ho cominciato a pensare che con gli abiti che compro devo sentirmi me stessa e stare a mio agio, quindi via i pantaloni troppo stretti e troppo bassi, via le magliette troppo scollate che non metterò mai, via i sacchi deformi. Ma perchè siamo così cattive con noi stesse?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il fatto è che spesso compriamo attirate dal prezzo basso, salvo poi accorgerci che certi abiti proprio non fanno per noi, ma buttarli ti dispiace... e si accumulano cose!!!

      Elimina
  6. Parlo tanto degli altri che si fanno del male volontariamente, ma io son la prima in assoluto in fatto di masochismo. Sono una cretina e lo dico spesso!

    RispondiElimina
  7. Terranova ha un corpo femminile in mente che non esiste! Ne sanno qualcosa le mie maglie L che stanno a mia cugina di 8 anni, piccola come un fuscello! -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende... io che non sono un fuscello ho maglie di terranova che vanno dalla s alla L... dipende dal modello!!

      Elimina
  8. Avevo questi leggina che sembravano simili agli altri che avevo. Una volta indossati se ci camminavo dritta e senza chinarti ok. Non appena salivi due gradini mi trovavo a dovermeli tirare su creando scene di panico inenarrabili. Sembravo una maniaca mentre concentrata ravanavo alla ricerca del elastico. Lo ho dovuti buttare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha! (scusa se rido, ma la scena è troppo comica!)

      Elimina

Un commento... cosa vuoi dirmi???